ANNO XIV Agosto 2020.  Direttore Umberto Calabrese

L'assunto che la temperatura 'normale' per un corpo è 37 gradi era vero nel diciannovesimo secolo, quando è stato formulato, ma da allora il corpo umano si è 'raffreddato', tanto che quella di riferimento è mezzo grado più bassa. Lo afferma uno studio della Stanford University pubblicato dalla rivista eLife.

Published in Salute & Benessere

Utenti Online

Abbiamo 1087 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine