ANNO XV Aprile 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Due donne morte, 39 feriti e poi danni, crolli e lesioni a edifici. E' questo il triste bilancio del sisma di magnitudo 4 registrato ieri sera alle 20.57 a una profondità di 5 chilometri tra Ischia e la costa flegrea (Napoli). Un terremoto che ha provocato diversi danni a palazzi ed edifici, e causato un black out in alcune zone dell'isola. Uno dei due bambini rimasti intrappolati sotto le macerie è stato salvato dai vigili del fuoco, al lavoro da ore per estrarre i piccoli Mattias e Ciro, coinvolti dal crollo di un'abitazione.

Published in Attualità

È di due morti, dieci dispersi e oltre venti feriti il bilancio della scossa di terremoto di magnitudo 3.6, poi ricalcolata di magnitudo 4, che ha colpito Ischia e la costa flegrea. Centinaia le persone in strada, molti danni nel comune di Casamicciola dove sarebbero crollate sei case.

Published in Attualità

Oggi vi proponiamo un video di 05'38" Suggestive immagini video di I Monti della Laga – video di best aerial shot

Published in Altre regionali

La terra continua a tremare nel Centro Italia. Dopo le tre forti scosse di questa mattina, avvertite anche a Roma, una quarta è arrivata nel primo pomeriggio.

Published in Cronaca

Antisismica, proposta cantierabile e applicabile su larga scala  protezione edifici in cemento armato di vecchia generazione:  strutture più elastiche con dispositivi dissipativi in acciaio

Martedì, 08 Novembre 2016 14:09

Terremoto. Quando l'informazione è ballerina

Roma - Nel riportare gli interventi dei Sindaci, nel corso della seduta della Camera dei Deputati di ieri, l'Ansa (agenzia giornalistica), titola: il sindaco di Amatrice alla Camera "Noi, abbandonati".

Published in Cronaca
Martedì, 08 Novembre 2016 00:00

Castelluccio di Norcia come era

Castelluccio di Norcia, il paese della piana famoso in tutto il mondo per le lenticchie e la fioritura eativa, è ormai un paese fantasma, dopo il terremoto del 30 ottobre 2016. Queste sono le immagini dell'estate prima del terribile evento, nel bel video di  Claudio Mortini.

Published in Altre regionali

Il premier Matteo Renzi, ha più volte ribadito in questi giorni l’intenzione del Governo a ricostruire tutto, l’ha detto a Preci, a Camerino e ancora prima l’ha detto ad Amatrice, a Camerino ha fatto appello al parlamento: "Chiedo al Parlamento di fare il più veloce possibile per l'approvazione del decreto sul terremoto, nel rispetto dei rispettivi ruoli", ha detto il premier, ribadendo "la vicinanza al territorio e alle persone colpite". "L'Italia non lascia soli i cittadini. Il terremoto ci mette a dura prova, ma noi siamo più forti e ce la faremo".

Published in Politica

Preci (Perugia) - Visita privata del premier, Matteo Renzi, nelle zone terremotate. Il presidente del Consiglio è stato a Preci, in provincia di Perugia, nella zona epicentro del sisma del 30 ottobre, dove  insieme alla moglie Agnese ha assistito alla Messa di Ognissanti celebrata all'aperto dal vescovo di Spoleto-Norcia, mons. Renato Boccardo. 

Published in Nazionale

Roma (Italia) - Una fuerte réplica de 4,8 grados en la escala de Richter ha estremecido este martes por la mañana el centro de Italia.

Published in Sociedad esp

Utenti Online

Abbiamo 818 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine