ANNO XIII Ottobre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Truffa che promette la vincita di Apple Iphone X, Samsung Galaxy S9 o Ipad Pro. Lo “Sportello dei Diritti” rilancia la nuova allerta della Polizia Postale: non cliccate e cestinate i messaggi

Non perdete la calma: è solo un tentativo di frode telematica. L’allerta della Polizia Postale. Lo “Sportello dei Diritti”: ignorare questi avvisi. Se si ripetono effettuare una scansione con un antivirus aggiornato

L’europarlamentare tarantina chiede maggiore trasparenza alla Regione Puglia. La Guardia di Finanza di Taranto ha provveduto al sequestro di oltre due milioni e mezzo di euro per una società con sede a Massafra, comune in provincia di Taranto.

Lecce, 20 dic. - Dalla Campania in Puglia, per trascorrere le vacanze a Gallipoli, ma arrivati presso le abitazioni prescelte, scoprirono che le case erano gia' occupate dai legittimi proprietari.

Published in Taranto

Bollette pazze o contratti truffa? Ora il reclamo e la conciliazione si fanno online in maniera semplice e veloce. A lanciare una nuova piattaforma web per i cittadini che incappano in queste disavventure, è Mdc, il Movimento Difesa del Cittadino.

Published in Economia & Finanza

WhatsApp è ormai diventato parte della nostra vita quotidiana, uno strumento indispensabile che ci permette di comunicare in tempo reale con i nostri amici. Tuttavia c'è chi lo utilizza per truffare gli altri utenti.

La storia è sempre quella, legata ai call center di qualche azienda che ha scelto l'aggressione per conquistare il mercato elettrico che dal 2018 cesserà di essere tutelato. La vicenda riguarda una signora che ci spiega il tentativo di truffa. La telefonata parte sempre da una presentazione falsa: " Salve siamo dell'Enel energia mercato libero" e qui la puntualizzazione che essendo la signora abbonata a Enel Servizio Elettrico è un altra cosa.

Published in Cronaca

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1175 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa