ANNO XI  Luglio 2017.  Direttore Umberto Calabrese

ROMA – Oltre 4.400 venezuelani residenti in Italia, di cui 1.468 solo a Roma, hanno partecipato ieri al referendum consultivo indetto dal fronte delle opposizioni (Mesa de Unidad democratica – Mud) al fine di bloccare il processo di riforma della costituzione in Venezuela del governo Maduro.

Published in Venezuela

Non è una disquisizione inutile riflettere su questo dato, anche perché amministrare una città complessa non avendo alle spalle un vero consenso, creerà problemi di tensioni sociali in futuro.

Published in Taranto

Banksy, lo street artist inglese più famoso al mondo, ha promesso una stampa in edizione limitata a tutti gli abitanti di Bristol che giovedì 8 giugno voteranno contro il partito conservatore della premier Theresa May, in vantaggio secondo i sondaggi.

Published in Estera

Approvato in assemblea il documento contabile. Plauso di Stefàno per il risultato positivo . Il Comune di Taranto, socio unico di AMIU S.p.A., ha approvato il bilancio 2016 della società partecipata.

Published in Taranto

ROMA – Domenica 16 aprile i turchi sono chiamati a votare per unreferendumche, se darà ragione alla riforma diErdogan, potrebbe spingere la Turchia verso una strada molto rischiosa:un indebolimento del sistema democratico, a cui potrebbe seguire un inasprimento dei conflitti interni nonché un definitivo divorzio da Bruxelles.

Published in Estera

I residenti di 1.021 Comuni saranno chiamati alle urne domenica 11 giugno per eleggere sindaci, consigli comunali e consigli circoscrizionali. La data è stata fissata con decreto dal ministro dell'Interno, Marco Minniti. Al voto 25 capoluoghi di provincia e 4 capoluoghi di regione: Palermo, Genova, Catanzaro e L’Aquila. 

Published in Attualità

Il Senato dice no alla decadenza di Augusto Minzolini. L'Aula con 137 sì, 94 no e 20 astenuti, ha approvato un ordine del giorno presentato da Forza Italia che respinge la proposta presentata dalla Giunta per le Elezioni di dichiarare decaduto il senatore in applicazione della cosiddetta legge Severino

Published in Attualità

"Nei paesi civili alle elezioni si va a scadenza naturale e a noi manca ancora un anno. In Italia c'è stato un abuso del ricorso alle elezioni anticipate.

Published in Nazionale

Sarà strano, ma in politica nulla  lo è, che proprio taluni dei partiti o movimenti che hanno fatto fronte comune con il segno No al Referendum stiano ora chiedendo a gran voce le elezioni con un mostro giuridico che viene fuori dalla Consulta. Come se nulla fosse accaduto e soprattutto giocando con l'ottimismo dei risultati futuri. 

Published in Politica

ROMA – La Corte costituzionale ha bocciato alcuni punti dell’Italicum: se si votasse oggi, sulla base della legge uscita dalla Consulta, ci sarebbero due sistemi elettorali, uno per la Camera e uno per il Senato. 

Published in Politica

Le Vignette satiriche di Paolo Piccione

L’addio del pupone

Utenti Online

Abbiamo 1637 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine