ANNO XV Luglio 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 30 Ottobre 2016 00:00

Sul cavalcavia crollato a Lecco, l’intervento della Regione Lombardia

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Sorte e Nava: cordoglio, accertare responsabilità  "Profondo cordoglio per una morte assurda e vicinanza alle persone rimaste ferite" sono state espresse - a nome di tutta la Giunta regionale - dall'assessore alle Infrastrutture e Mobilità, Alessandro Sorte e dal sottosegretario alla Presidenza con delega alle Riforme istituzionali, Enti locali, Sedi territoriali e Programmazione negoziata Daniele Nava, intervenendo in merito al crollo del cavalcavia ad Annone Brianza.

SORTE: DI CHI SONO LE RESPONSABILITÀ? - "Vogliamo andare fino in fondo - ha detto Sorte - per capire, se ci sono, di chi sono le responsabilità di una tragedia così enorme".

NAVA: SERVE PIANO STRAORDINARIO DI VERIFICA - "Serve un piano straordinario di verifica sulle infrastrutture della zona più produttiva d'Italia - ha aggiunto Nava - dove passa molto traffico pesante e le reti viarie sono datate. Per un mese abbiamo parlato di limiti alla velocità, ma serve ben altro. Non sono più procrastinabili interventi straordinari di sicurezza. La Regione Lombardia è pronta a sedersi al tavolo, ma ognuno deve prendersi le proprie responsabilità". "Confidiamo che Anas - ha concluso Nava - faccia al più presto un by pass su quel tratto di strada per ripristinare non solo la viabilità, ma anche adeguate condizioni di sicurezza".

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1012 times

Utenti Online

Abbiamo 907 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine