ANNO XV Maggio 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 16 Marzo 2017 00:00

Percorsi diagnostici e terapeutici in Epatologia tra presente e futuro

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Sabato 18 marzo, presso la sala convegni dell’Hotel Cecere di Mottola – Loc. San Basilio – si terrà il congresso "Percorsi Diagnostici e Terapeutici in Epatologia tra presente e futuro" .

Le epatiti virali croniche HBV e HCV sono un’importante causa di morbilità e mortalità ed un rilevante problema di salute pubblica. Nel nostro paese si ritiene vi siano circa un milione di persone con infezione da virus B e circa un milione e mezzo di persone infettate dal virus C.

Un aspetto importante nella gestione del paziente con epatite cronica è l’ottimizzazione della      terapia antivirale nel rispetto di un giusto equilibrio di efficacia e tollerabilità’ delle cure.

Il virus dell’epatite C è stato scoperto nel1989, ed ora a distanza di 27 anni, possiamo constatare che la ricerca in questi campo ha fatto notevoli progressi. Da pochissimo disponiamo di nuove molecole antivirali che si aggiungono alle modalità terapeutiche ormai standardizzate con Peg-interferone alfa e Ribavirina, ma abbiamo la necessità di stare al passo con una evoluzione rapidissima nei regimi di trattamento. Siamo convinti che i nuovi antivirale porteranno alla riduzione delle cirrosi e dell’epatocarcinoma correlati all’HCV e alla riduzione dei trapianti di fegato, tuttavia la domanda che oggi ci poniamo è quali siano i pazienti da trattare subito e come definire nella maniera più accurata la programmazione del prossimo futuro.

I progressi nella selezione e gestione dei pazienti sottoposti a trapianto di fegato sono continui. Sulla base dell’indiscussa esperienza e dell’elevata qualificazione dei relatori, tutti i partecipanti a questo convegno avranno l’occasione di ampliare e aggiornare le proprie conoscenze nell’affascinante campo dell’epatologia. Il più vivo ringraziamento va ai Relatori e ai Discussant che, accettando l’invito, saranno gli artefici di questo Convegno grazie alla loro pluriennale esperienza nel settore.

A tutti i congressisti, ivi compresi internisti gastroenterologi, infettivologi oncologi, medici di medicina generale specializzandi infermieri spetterà il compito di animare con i loro interventi la discussione, che ci si augura risulti stimolante e proficua.

Per tali presupposti, per gli illustri nomi che animeranno il dibattito e per la valenza scientifica degli argomenti trattati, ci auguriamo che la vostra testata vorrà dare all’evento la giusta risonanza. Il progamma è da scaricare giù.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 766 times

Utenti Online

Abbiamo 903 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine