ANNO XV Settembre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 17 Agosto 2017 00:00

Napoli-Nizza da record: 50mila al San Paolo. E Sarri avverte: "temo il loro ritmo"

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Napoli calcistica sogna la Champions. Tre anni dopo l'amara doppia sfida con l'Atletico Bilbao, i partenopei ci riprovano affrontando stasera in casa il ben più abbordabile Nizza di Balotelli e Sneijder (entrambi comunque assenti). Al San Paolo alle 20.45, il Napoli di Sarri sfida i francesi nell'andata dei preliminari al cospetto di circa 50mila spettatori.

La maledizione dei playoff

Come scrive Tuttosport, i partenopei cercano l'impresa: solo una squadra italiana, infatti, negli ultimi sei anni è riuscita a superare lo scoglio dei playoff (il Milan nella stagione 2013-2014). Gli azzurri hanno l'opportunità di raggiungere la fase a gironi della Champions League per la quarta volta nella loro storia, ma prima dovranno affrontare il Nizza di Lucien Favre, terza forza del campionato francese, che per il match di andata al San Paolo dovrà fare a meno dei due top player della formazione, Balotelli e il neo acquisto Sneijder.

Sarri, ricorda il Corriere dello Sport, avrà a disposizione tutti gli uomini migliori e si affiderà al trio d'attacco composto da Mertens, Insigne e Callejon che ha fatto faville nella scorsa stagione. Tra gli azzurri, dunque, giocano i titolarissimi: Reina sta bene e si tiene il posto, Allan ha battuto la concorrenza di Zielinski, al fianco di Jorginho e Hamsik, davanti appunto il trio delle meraviglie Insigne, Mertens e Callejon. S

Probabili formazioni

Napoli (4-3-3) Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri

Nizza (4-4-2) Cardinale; Souquet, Dante, Le Marchand, Jallet; Koziello, Walter; Lees-Melou, Seri, Saint-Maximin; Plea. All. Favre

Verso il record di presenze al San Paolo

Napoli-Nizza, che sarà trasmessa in diretta in esclusivia su Mediaset Premium Sport, potrebbe segnare anche il record di presenze al San Paolo. Da battere, ricorda il Mattino, i 49.872 che hanno gremito lo stadio in occasione del precedente preliminare del Napoli giocato il 19 agosto del 2014 contro l’Atletico Bilbao. Poco meno di un miliardo di incasso. Presumibile, scrive il quotidiano napoletano, che questo piccolo record sarà superato in scioltezza per tentare l’assalto a ben altri primati. Inavvicinabile, per ora, quello stabilito con il Real Madrid: 56.695 spettatori per 4.484.302 di incasso.

Maurizio Sarri teme il ritmo del Nizza

Il giorno di Ferragosto Maurizio Sarri ha tenuto una conferenza stampa e ha sottolineato i rischi per il suo Napoli. "E' una partita che vale per la Champions e basta - ha detto il tecnico dei partenopei -. Noi rappresentiamo una città che merita la Champions. Dopo la partita di ritorno ci saranno delle ripercussioni in entrambi i casi. Ora la nostra testa dev’essere sulla partita".

"Il pericolo - ha aggiunto - sono i ritmi, le accelerazioni e in questo ci possono mettere in difficoltà anche perché la condizione della squadra è discreta, per quanto può essere quella di una squadra italiana in questo momento della stagione. Sarà una partita difficilissima - ha concluso -. Servirà attenzione e applicazione difensiva".(agi)

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1358 times

Utenti Online

Abbiamo 1554 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine