ANNO XV Dicembre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 30 Aprile 2018 00:00

Il benessere viene dal fervore nella parresia

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Così parla l’Amen, il Testimone fedele e verace, il Principio della creazione di Dio: -Conosco le tue opere: tu non sei né freddo né caldo! Magari tu fossi freddo o caldo! Ma poiché sei tiepido, non sei cioè né freddo né caldo, sto per vomitarti dalla mia bocca. Apocalisse, 3, 11-12.

In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Io sono la vera vite e il Padre mio è il vignaiolo. (Gv., 15, 1-8)

Il malessere nasce nell’intimo [in.ti.mu ‘parola della vita corrente’] dei tiepidi, coloro che sono né freddi (estranei) né caldi (in parresia): stanno per essere vomitati dall’am.En = ‘-che venga-am (il) Signoreen.

Io sono caldissimo. Invito tutti a spendere 1 euro e mezzo per acquistare

Francesco, Gaudete et Exultate, Esortazione Apostolica sulla chiamata alla Santità nel mondo contemporaneo, 2018 Libreria Editrice Vaticana, Shalom.

Avrete la santità programmata in pillole.

Gesù mi ha vinto e convinto in ventisette anni. Mi ha rivelato le origini della lingua e mi consente di leggere vita in zumero u.it.a, ‘tutto.luna/sole.seme’, vite in zum. u.it.e ‘tutto.luna/sole. cuore/casa’.

Mi fa frazionar le parole e riconoscere l’etimo di ogni sillaba:

am.En, ‘-che venga-am il Signoreen.

Mi fa riconoscere la fonte della spinta a praticare il Signore Gesù, misericordia del Padre (come ci ha insegnato san Giovanni XXIII) nella parreshia (come ci ha insegnato il beato Giovanni Paolo II e papa Francesco sottolinea, come vedremo).

Mi fa vedere par-resh-ia, luogoia (del) profumoresh (dell’) –anima attiva-par/bar-.

Questo è l’e.ti.mu, ‘casa.vita.nome’ zumero, con la sillaba resh, ‘profumo’ in zumero, cose in latino, che finisce in -ia ‘luogo’, ed è anticipata da par, pari a bar, ‘padre attivo’ vel ‘figlio del Padre’. [Repubblica radica in lat. res.publica. Noi viviamo in una repubblica senza profumo (resh) di onestà, corrotta[.

Mi fa gioire col Gaudete et exsultate cioè con l’esortazione apostolica di Francesco, che, nel capitolo quarto, ‘alcune caratteristiche della santità nel mondo attuale’, si sofferma sulla carenza di parresia riconoscimento che dà frutto in me (problema individuato > problema risolto).

130.il beato Paolo VI menzionava tra gli ostacoli dell’evangelizzazione proprio la carenza di parresia. –La mancanza di fervore, tanto più grave perché nasce dal di dentro-.

[Paolo VI, Esort. ap. Evangelii nuntiandi (8 dicembre 1975), 80. AAS 68 (1976), 73. È interessante osservare che in questo testo il beato Paolo VI lega intimamente la gioia alla parresia. Così come lamenta la mancanza di gioia e di ‘speranza’, esalta la ‘dolce e confortante gioia di evangelizzare’ che è unita a uno ‘slancio interiore che nessuno, né alcuna cosa potrà spegnere’, affinchè il mondo non riceva il Vangelo ‘da evangelizzatori tristi e scoraggiati’. Durante l’Anno Santo 1975, lo stesso Paolo VI dedicò alla gioia l’Esortazione apostolica Gaudete in Domino (9 maggio 1975), AAS 67 (1975), 289-322. Questa nota del Papa rivela come egli abbia colto dal beato Giovanni Paolo II nella parresia lo slancio ad evangelizzare così come colse in Giovanni XXIII la misericordia come caratteristica principale di Dio padre].

Quante volte ci sentiamo strattonati per fermarci sulla comoda via! Ma il Signore ci chiama a navigare al largo e a gettare le reti in acque più profonde (cfr., Lc 5,4). Ci invita a spendere la vita al suo servizio. Aggrappati a Lui abbiamo il coraggio tutti i nostri carismi al servizio degli altri. Potessimo sentirci spinti dal suo amore (cfr. 2 Cor 9,16).

Io mi sento sospinto da AMU, ‘Io sono colui che sono’ in zumero. AMU.RE è il cammino di AMU.

Il mio kar.ish.ma, ‘legamema della vita/morteish alla forzakar’ è linguistico. La lingua è un intreccio di parole che compongono sillabe chiarite da syl ba la da leggere lcz syl la ba, ‘sole dio, che va oltre l’anima’.

Read 1037 times

Utenti Online

Abbiamo 1104 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine