ANNO XVIII Giugno 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 21 Maggio 2018 18:36

Salvini: con Giuseppe Conte premier nessun rischio, all'estero non hanno niente di cui preoccuparsi

Written by 
Rate this item
(0 votes)

"Conto che oggi sia l'ultimo passaggio, noi ci siamo - ha spiegato il leader leghista al termine delle consultazioni -, siamo pronti, abbiamo fatto il nome di Giuseppe Conte  e abbiamo già una squadra chiara. Non vediamo l'ora di partire per far crescere l'economia del Paese". "Siamo pronti a partire - ha aggiunto - nessuno ha niente da temere, anzi".

Per Salvini sarà un governo "di speranza, di crescita e futuro, non sarà remissivo. Al centro metterà gli italiani, lo abbiamo detto prima del voto e lo faremo. Niente di campato per aria, radici solide per un governo che non guarda indietro ma avanti". All'estero, ribadisce, "non hanno niente di cui preoccuparsi, il governo di cui faremo parte vuole far crescere e fa ripartire l'Italia".

"Vogliamo un governo che metta l'interesse nazionale italiano al centro, rispettando tutto e tutti ma mettendo l'Italia al centro, prima gli italiani. Rispettando nel limite del possibile tutte le normative e i vincoli, però facendo crescere il Paese", ha poi sottolineato il leghista.

"Entrando in questo palazzo mi andavo a rileggere come il debito pubblico italiano 5 anni fa era inferiore di 300 miliardi di euro rispetto ad oggi. Nessuno - ripete - ha niente da temere dalle nostre politiche economiche. Puntiamo a far crescere l'economia italiana per ridurre il debito a fronte di politiche fallimentari".

"Non vediamo l'ora di partire - ha concluso -, vogliamo passare dalle parole ai fatti".

 

Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1057 times Last modified on Martedì, 22 Maggio 2018 00:48

Utenti Online

Abbiamo 769 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine