ANNO XV Ottobre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 22 Agosto 2015 13:23

“Io Canto”, a Manfredonia trionfano in tre

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Giovedì a Manfredonia successo di pubblico per la selezione ufficiale presentata da Lidia Morelli. Vincono a pari merito Erika Delzotto di Palo del Colle, Francesca Lorusso di San Ferdinando e la marchigiana Federica Russo, 

 MANFREDONIA (FG), sab 22 GIO - Proseguono con successo le selezioni ufficiali di “Io Canto”, il talent show ultimamente andato in onda su Canale 5 e presentato da Gerry Scotti. Si tratta del concorso riservato ai giovani talenti che sta spopolando in tutta la Puglia e non solo.

Giovedì sera è toccato a Manfredonia accogliere i più promettenti talenti in erba, disputando una tappa che ha visto molti ragazzi esibirsi in performance che saranno ulteriormente visionate una ad una dall’organizzazione. A vincere, ad ex aequo, sono state tre ragazze: Erika Delzotto, 13enne di Palo del Colle, che ha cantato “Stars” di Grays Potter, e Federica Russo, 12enne di Civitanova Marche, che si è esibita in “Canto (anche se sono stonato)” e Francesca Lorusso, 11enne di San Ferdinando di Puglia che ha cantato “Adagio” di Lara Fabian.
La manifestazione, organizzata dall’agenzia esclusivista regionale “Parole & Musica” di Mimmo Rollo, per tramite di “Realize Networks” che realizza i casting per conto di “Rti”, in collaborazione con il Gal Daunofantino, è stata presentata dalla scrittrice e conduttrice radiofonica Lidia Morelli e ha visto la partecipazione del maestro di capoeira Erivan Dos Santos.


Le performance di tutti i partecipanti sono state registrate per valutare meglio tutte le esibizioni. I casting della trasmissione “Io Canto” sono suddivisi in due parti: la prima parte, denominata “di primo grado”, consiste nel primo ascolto di tutti i candidati a livello nazionale; la seconda parte, denominata “di secondo grado”, consiste nel riascolto di coloro i quali risultassero in linea con le ricerche artistiche del concorso. La realizzazione dei casting di “secondo grado” avviene normalmente in un’altra sede rispetto a dove si svolge la prima e a seguito di una ulteriore, formale convocazione. Lo spirito dei casting di “Io Canto” è quello di un gioco, in cui bambini e ragazzi si divertono cantando in pubblico.

Read 488 times

Utenti Online

Abbiamo 723 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine