ANNO XV Novembre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 08 Settembre 2018 00:00

Taranto - Lettera al Sindaco per la pulizia dell'area del residence Pezzavilla

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Lettera aperta al sindaco di Taranto dott. Rinaldo Melucci, Assessore dott.ssa Francesca Viggiano (Ambiente, Qualità della Vita e Legalità), Assessore Sig.Giovanni Cataldino (Polizia Locale, Società Partecipate, AffariLegali-Avvocatura).

Egregi, Vi chiedo quale rappresentante di molti cittadini residenti in via Federico II di Svevia, di finalizzare la pulizia di fianco al residence Pezzavilla, difronte al parco giochi della gioia, da poco recintato, dove il 25 di agosto 2018, mi sono permesso di divulgare mediaticamente il mio plauso all’Amministrazione Comunale, sia per l’opera di recinzione del parco che delle pulizie della zona circostante alla piazza e l’eliminazione di una discarica che ho a Voi segnalato, e dove prontamente siete intervenuti a farla eliminare ma, ciò che Vi era stato anche chiesto, d’intervenire sull’appezzamento di terreno di fianco al Residence, trattasi di terreno comunale, sempre abbandonato a se stesso, dove i topi vivono bene, per la presenza di rifiuti scaricati da INCIVILI.

Inoltre, V’informai che su quell’appezzamento di terreno, c’è una presenza massiccia di sterpaglia con rifiuti molto pericolosi dolosamente nascosti (filmato e foto). Come già dichiarato nel precedente comunicato/richiesta, In passato, qualche anno fa, ci fu un grande incendio, dove all’interno del Residence, di fianco alla recinzione, erano parcheggiate delle auto. Per fortuna i vigili del fuoco fecero immediatamente sgomberare le stesse e intervennero con forte audacia dopo diverse ore spensero l’incendio che si era propagandato in brevissimo tempo. Malgrado tutte le criticità che ci sono, la zona di Tramontone (Lama) sta diventando sempre di più per la città di Taranto, una bella realtà. Con l’installazione DELLE TELECAMERE (INDISPENSABILE PER COMBATTERE CHI ABBANDONA I RIFIUTI, PER SORVEGLIARE IL PARCO GIOCHI E L’ISOLA ECOLOGICA)QUESTE DEVONO ESSERE RESE OPERATIVE PER INDIVIDUARE I DELINQUENTI CHE ABBANDONANO I RIFIUTI E ASSICURARE LA FUNZIONALITA’ DEL PARCO GIOCHI STESSO.

Ripropongo ancora una volta, di completare l’opera del parco giochi, allargandolo in altre aree confinanti con lo stesso, per soddisfare la numerosa popolazione, (circa 27 mila residenti, non contando i residenti di San Vito e Talsano).

Taranto 5 settembre 2018

Cav. Alfredo Luigi Conti

Presidente movimento TARANTO, DIRITTO DI VOLARE!

Read 637 times

Utenti Online

Abbiamo 1147 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine