ANNO XV Settembre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 13 Gennaio 2019 03:52

Taranto – All’Ipercoop il risanamento della “Città Vecchia”: una storia lunga 150 anni nel racconto di Pinuccio Stea

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Primo appuntamento del 2019 nel secondo anno di attività del programma "Autori & Libri" organizzato dalla Onlus Falantrha e Alleanza Coop 3.0 presso lo spazio Seminar Libri dell'ipermercato mongolfiera di Taranto. 

Una piccola riflessione, per quanti avvertano una stranezza nel presentare libri all’interno di un supermercato tra tintinnii di casse e vociare di clienti in fila. Lo spazio Seminar Libri della Mongolfiera è un invito alla lettura in un Paese che non legge (dati istat e censis). Durante la presentazione non ci sono suoni di réclame e per incanto dai microfoni entra la cultura.

E mercoledì 16 gennaio alle ore 18,00 ci sarà la presentazione del libro di Pinuccio Stea

“Il risanamento della “Città Vecchia”: una storia lunga 150 anni”

Questo libro è una storia ragionata del lungo itinerario progettuale e politico riguardante il risanamento della città vecchia di Taranto. Ampia documentazione; nutrita rassegna stampa; bibliografia aggiornata. Prefazione di Riccardo Pagano. Cosa c’era prima dell’Unità d’Italia, e ora che si fa?

Pinuccio Stea, l’autore non è nuovo a questi racconti storici sulla nostra città, ha scritto “Gli anni della giunta Cannata a Taranto” (1976-1983), Scorpione editrice (2005), “Caduta del fascismo e ricostruzione democratica in un Comune del Sud” (Palagiano dal 1943 al 1972), Edizioni Pugliesi (2006), “Taranto da Cannata a Cito - ovvero una "quasi cronaca" di dieci anni "incredibili" (1983-1993), Edizioni Pugliesi (2006), “Taranto da Cito a Di Bello - ovvero come "gioiosamente" si dissesta un Comune” (1994-2006), Edizioni Pugliesi(2007), “Taranto da Voccoli a Leone - ovvero la costruzione della Democrazia Repubblicana£ (1945- 1956), Edizioni Pugliesi (2008), Taranto da Leone a Lorusso - ovvero la grande in¬dustrializzazione (1957-1970), Scorpione editrice (2010), “Taranto da Lorusso a Cannata - ovvero il ritorno dei rossi” (1971-1982), Scorpione editrice (2012), “Taranto Democratica - dalla dittatura alla Repubblica” (1943-1946) (insieme ad Alfredo Anzoino, Giovanni Battafarano e Roberto Nistri), Scorpione editrice (2014).

Organizzazione dell'evento.

Mercoledi 16 gennaio ore 18,00

Location Mongolfiera spazio Seminar Libri

Intervengono l'autore Pinuccio Stea col quale converserà Roberto De Giorgi co-editor di Agoramagazine; presentano Antonella Caramia rappresentante del Consiglio di zona di Taranto di Alleanza Coop 3.0; Cesare Natale presidente dell'associazione Falantrha.  Al termine della presentazione sarà offerto un buffet dal Consiglio di zona di Taranto 

 

 

Read 994 times Last modified on Domenica, 13 Gennaio 2019 04:15

Utenti Online

Abbiamo 731 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine