ANNO XV Ottobre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 04 Settembre 2015 16:56

Rifiuti - Manca un piano? No manca tutta la rete impiantistica caro Stato italiano: Corte UE 16 luglio 2015, in causa C-653/13

Written by  Alberto Pierobon *
Rate this item
(0 votes)

Corte di giustizia UE, Sez. III 16 luglio 2015 -  La vicenda qui esaminata è ben conosciuta, purtroppo, da chi si occupa di rifiuti e di servizi pubblici locali.

Ancora una volta la problematica riguarda la gestione dei rifiuti urbani nella Regione Campania, nella quale l’abbandono dei rifiuti per le strade, lo stoccaggio (in appositi siti) delle famose «ecoballe»(rifiuti urbani non differenziati, incerottati e accatastati), l’inesistenza di impianti sufficienti per il trattamento dei propri rifiuti non differenziati, la carenza di altri servizi (raccolta differenziata, ma non solo) hanno portato alla nota situazione nella quale versa il territorio campano1.

Anche quando lo Stato italiano si è difeso avverso le contestazioni della Commissione europea (nel 2010, ma prima ancora) ha prodotto giustificazioni e documenti a corredo, perlopiù «fabbricati» a tavolino, scollegati dall’operatività e da una «visione» non meccanicistica della soluzione (sbilanciata sull’impiantistica, come panacea di tutti i mali antropologici).

leggi o scarica l’articolo completo

Alberto Pierobon

Read 591 times

Utenti Online

Abbiamo 1081 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine