ANNO XV Ottobre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 07 Febbraio 2020 08:38

Lecce – Arte, la musica, le stelle e la trascendenza

Written by 
Rate this item
(0 votes)

La musica, l’arte, le dimensioni trascendenti: tutto scritto nelle stelle. A Lecce si parla di astrologia e del pianeta Nettuno Domenica 9 febbraio, ore 16.30-19.30 “Dogana Vecchia Bistrot” del Risorgimento Resort, Lecce

 E’ il più misterioso dei pianeti del sistema solare, dedicato al dio del mare e per questo posto a dominio degli oceani profondi ed infiniti, quelli dell’acqua come quelli della psiche. E’ Nettuno, gigante gassoso scoperto nel 1846 e subito divenuto il governatore del segno dei Pesci, con cui condivide il primato delle dimensioni trascendenti, dell’istinto musicale, dell’arte e della poesia, della cura del prossimo e del sacrificio di sé. Non a caso il tè astrologico organizzato presso il “Dogana Vecchia Bistrot” del Risorgimento Resort di Lecce (Vico Storto Carità Vecchia angolo via Augusto Imperatore), per domenica 9 febbraio (ore 16.30-19.30), dalla delegazione leccese del Centro Italiano Discipline Astrologiche, guidata da Iuly Ferrari, si chiama “Nettuniani, che caos e che dire?”, ed è inserito nell’ambito della rassegna “Il mondo delle emozioni”.

Nel corso della serata, che vede come relatori Giulia Rosa Celeste, Rosa Giannotti e Thomas Pedrosa ed è organizzata in collaborazione con TraditiON e Vestas Travel, si indagheranno il mondo dei sentimenti più intimi, attraverso l'analisi della posizione di Nettuno nel tema natale dei partecipanti, e tutti i misteri nettuniani di cui si occupa l’astrologia moderna.

Degustazione di tè, tisane e pasticcini preparati dallo chef del Risorgimento Resort, ticket di ingresso 8 euro. Per info e prenotazioni 393.7010429.

Read 440 times

Utenti Online

Abbiamo 885 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine