ANNO XVIII Maggio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 09 Febbraio 2020 07:15

Diodato vince Sanremo 2020 e dedica la vittoria a Taranto

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Nato ad Aosta, è di origine pugliese, di Taranto, città dove è cresciuto, e romano d'adozione. suoi primi lavori sono stati realizzati a Stoccolma, dove ha partecipato a una compilation lounge cantando il brano Libiri (che avrebbe dovuto essere Liberi ma viene storpiato dai produttori svedesi[5]) con i DJ svedesi Sebastian Ingrosso e Steve Angello, che andranno a formare qualche anno dopo gli Swedish House Mafia.

Tornato in Italia, si è laureato al DAMS dell'Università degli Studi Roma Tre in Cinematelevisione e nuovi media. 

Nel 2018 ha partecipato all'annuale Festival di Sanremo con il brano Adesso, interpretato in coppia con il trombettista Roy Paci, classificandosi all'ottavo posto. Il 18 maggio dello stesso anno ha pubblicato il singolo inedito Essere semplice.

Nel 2019 ha esordito come attore nel film Un'avventura; nell'anno successivo viene chiamato a partecipare al Festival di Sanremo per la terza volta, con il brano Fai rumore. L'8 febbraio 2020 successivo vince la 70ª edizione del Festival di Sanremo, superando sul podio Francesco Gabbani ed i Pinguini Tattici Nucleari.

In quanto vincitore del Festival di Sanremo, Diodato viene designato come rappresentante dell'Italia all'Eurovision Song Contest 2020.

Read 926 times

Utenti Online

Abbiamo 645 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine