ANNO XV Settembre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 06 Maggio 2020 17:59

Turismo in ginocchio: a rischio 40mila imprese e 184mila posti

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Demoskopika, già 7mila chiusure peggior bilancio dal 1995. Sprofondano al minimo storico la manifattura e i servizi.

Il coronavirus continua a devastare il turismo italiano: oltre 40mila imprese del comparto turistico italiano - secondo un'indagine di Demoskopika -rischiano il fallimento a causa della perdita di solidità finanziaria con una contrazione del fatturato di almeno 10 miliardi di euro.


Una mortalità imprenditoriale che si ripercuoterebbe immediatamente sul mercato del lavoro con una perdita di oltre 184mila posti. Già nei primi tre mesi dell'anno è di quasi 7mila unità in meno, contro un calo di 6mila del primo trimestre 2019, infatti, il saldo tra le imprese iscritte e quelle cessate. Il peggiore bilancio della nati-mortalità del sistema turistico dal 1995 ad oggi. Ansa

Read 262 times

Utenti Online

Abbiamo 754 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine