ANNO XVIII Febbraio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 22 Agosto 2020 16:18

"Vincerà Trump". La previsione statistica del politologo Norpoth

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Per lo studioso americano, che aveva già azzeccato il risultato del 2016, il presidente sarà riconfermato. Nel suo modello la probabilità che resti alla Casa Bianca è sopra il 90%.

Ma alla fine vincerà Trump. La statistica non mente, i sondaggi sì”. “Certo, la convention democratica darà a Joe Biden una nuova spinta nei sondaggi. Ma mancano tre mesi alle elezioni e questo spettacolo sarà dimenticato. Alla fine vincerà Donald Trump. Lo dice la statistica: e, al contrario dei sondaggi, non mente”. Parola del politologo statunitense Helmut Norpoth, docente alla Stony Brook University. Lui è l’autore di quel modello statistico elaborato con i suoi studenti di cui si è recentemente parlato sui giornali americani, dove assegna a Trump la vittoria con un altissimo margine di possibilità: il 91%".

Spiega poi Norpoth: Dicono che questa elezione è troppo particolare per rispondere ai parametri del mio modello. Ma lo dissero pure nel 2016, quando previdi la vittoria di Trump all’87%. Gli altri sbagliano. Troppo coinvolti per accettare una previsione basata sui numeri e non sulle emozioni”. Secondo Norpoth il suo modello “applica formule matematiche a informazioni di cui siamo già in possesso” e che sono “tante, nel caso delle campagne presidenziali”. “Il modello – aggiunge – si basa sullo studio di un secolo di elezioni a partire dal 1912. Lo applico dal ‘96 e ho sempre indovinato”. AGI

Read 529 times

Utenti Online

Abbiamo 922 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine