ANNO XV Settembre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 27 Agosto 2020 21:36

Ragazzina di 12 anni dispersa nel lago di Como

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Nuotava con la mamma ora salva, sommozzatori al lavoro.

Una ragazzina di 12 anni risulta dispersa nella acque del versante lecchese del Lago di Como, di fronte all'abitato di Abbadia Lariana, alle porte della città.
Sono ore di ricerche febbrili di fronte alla spiaggia del parco Ulisse Guzzi.
Le battute vedono impegnati i sommozzatori dei vigili del fuoco e altri subacquei volontari. Secondo le prime informazioni, l'adolescente sarebbe uscita a nuoto insieme alla mamma attorno alle 14. Poi però, forse "tradite" dal fondale più profondo di quanto pensassero, entrambe avrebbero avuto dei problemi. Ma mentre la madre è riuscita a tornare a riva, la figlia è sparita dalla vista di chi le guardava dalla spiaggia.
La ragazzina, figlia di una coppia originaria del Gambia e che vive a Monza, era giunta in giornata ad Abbadia con la famiglia - genitori e quattro figli in tutto - per una giornata sul lago. Entrata in acqua con la madre, la giovane potrebbe essere stata tradita dalle correnti. In base a quanto si è potuto apprendere, il padre è riuscito ad aiutare la moglie ma in quel mentre la dodicenne è scomparsa tra le acque. Ansa

Read 328 times

Utenti Online

Abbiamo 677 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine