ANNO XV Maggio 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 17 Novembre 2020 00:31

Coronavirus in Italia, 27.354 nuovi contagi e altri 504 morti. Rapporto positivi-test sfiora il 18%

Written by 
Rate this item
(0 votes)

1.205.881 casi, 45.733 morti, 442.364 guariti, 717.784 malati. Dati Protezione Civile del 16 novembre 2020. Sono 70 i nuovi pazienti in terapia intensiva. Sono 152.663 i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore secondo l'ultimo bollettino, circa 43 in meno rispetto al giorno precedente. Il dato risente del minor numero di tamponi processati: 152.663 (-42.612 rispetto a ieri). I morti sono 504, in flessione. In calo le terapie intensive, 70 (ieri 116). 'Boom' di guariti: 21.554 (ieri 9.376) per un totale di 442.364.

Sono 27.354 i nuovi contagi di coronavirus in Italia resi noti oggi nel bollettino diffuso dal ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 504 morti, che portano il totale a 45.733 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 152.663 tamponi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 3.492, con un incremento di 70 unità. In ospedale, nel complesso, 32.536 persone (+489).

Sono 27.354 i tamponi risultati positivi in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Le vittime sono 504. Ieri i positivi erano stati 33.979, i morti 546. In totale i casi di coronavirus in Italia dall'inizio dell'epidemia - compresi vittime e guariti - sono ora 1.205.881. I morti sono arrivati a quota 45.733. Gli attualmente positivi sono 717.784 (+5.294), i guariti e dimessi 442.364 (+21.554).

Sale ancora in Italia il rapporto tra positivi al Covid e test effettuati, sfiorando il 18% (precisamente il 17,92% e cresciuto di pochi decimi di punto percentuale). Sono 152.663 i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore secondo l'ultimo bollettino, circa 43 in meno rispetto al giorno precedente.

Sono 70 i nuovi pazienti in terapia intensiva in Italia nelle ultime 24 ore. In tutto sono 3.492 le persone in rianimazione. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 489, con il totale che sale a 32.536. In isolamento domiciliare ci sono ora 681.756 persone (+4.735 in 24 ore).

Diminuiscono i nuovi casi  Covid-19 in Italia nelle ultime 24 ore: sono 27.354 (ieri erano 33.979) ma a fronte di una forte riduzione di tamponi. I test processati sono 152.663, ossia 42.612 in meno rispetto ai 195.275 di ieri. Se il numero dei contagi comunque si riduce, aumenta il rapporto positivi/tamponi. La percentuale oggi arriva a 17,9, mentre ieri era del 17,4. È il quadro tracciato dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

In calo il numero dei decessi: 504 rispetto ai 546 di ieri, per un totale di 45.773 vittime dall'inizio della pandemia. 

La Regione più contagiata rimane la Lombardia, con 4.128 casi (ieri 8.060) seguita dalla Campania con 4079 (ieri 3.771) e il Piemonte con 3.476 (ieri 3.682).


I contagiati totali hanno raggiunto 1.205.881dall'inizio della diffusione del Covid-19. 'Boom' di guariti nella giornata di oggi con 21.554 (ieri 9.376) per un totale di 442.364.

Gli attualmente positivi sono 717.784, + 5.294 rispetto a ieri. I ricoveri ordinari sono aumentati di 489 casi (ieri 649) arrivando a un totale di 32.536. In calo le terapie intensive: 70 rispetto alle 116 di ieri per 3.492 complessive. In isolamento domiciliare ci sono attualmente 681.756 pazienti, 4.735 in più rispetto a ieri. 

Read 239 times

Utenti Online

Abbiamo 954 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine