ANNO XV Settembre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 04 Febbraio 2021 14:49

Conte, 'da me nessun ostacolo a Draghi. Auspico la formazione di un governo politico'

Written by 
Rate this item
(0 votes)

'I sabotatori cercateli altrove' dice il premier dimissionario che rassicura M5s: 'Ci sono e ci sarò sempre'. A Pd e Leu: 'Continuiamo a lavorare insieme'. I ringraziamenti di Speranza e Di Maio.

Il presidente del Consiglio dimissionario Giuseppe conte ha rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa davanti a Palazzo Chigi. "Ho sempre lavorato per il bene del Paese e perché si possa formare un nuovo governo. Da questo di vista auspico un governo politico che sia solido e che abbia la sufficiente coesione per fare scelte politiche".  "Da me nessun ostacolo a Draghi.

I sabotatori cercateli altrove" ha sottolineato.

"Ieri ho incontrato Draghi: un colloquio lungo, molto aperto al termine del quale gli ho fatto gli auguri di buon lavoro. Mi descrivono come un ostacolo, evidentemente non mi conoscono o parlano in mala fede. I sabotatori cerchiamoli altrove". Il premier dimissionario ha ringraziato il capo dello Stato Mattarella ('è stato un prezioso interlocutore sia nei rapporti istituzionali sia in quelli personali")

"Agli amici del Movimento 5 stelle dico: io ci sono e ci sarò" dice Conte . "Agli amici Pd e di Leu dico che dobbiamo lavorare tutti insieme perché l'alleanza per lo sviluppo sostenibile che abbiamo iniziato a costruire è un progetto forte e concreto". "Le urgenze del Paese richiedono scelte politiche, non possono essere affidate a squadre di tecnici".

"Ringrazio profondamente Giuseppe Conte per le sue parole, per la responsabilità istituzionale mostrata ancora una volta, in un momento di grande difficoltà per il Paese. Condivido pienamente la necessità di un forte impulso politico nel governo che andrà a formarsi" dichiara il ministro degli Esteri uscente Luigi Di Maio. "Il Movimento gli è riconoscente e continuerà ad essere protagonista anche grazie a lui".

"Grazie Giuseppe Conte per quanto fatto al servizio del Paese. Dobbiamo continuare a lavorare insieme per costruire un'Italia più forte e più giusta". Lo afferma su Twitter il ministro della Salute e esponente di LeU Roberto Speranza. Ansa

Read 170 times

Utenti Online

Abbiamo 907 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine