ANNO XV Novembre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 15 Aprile 2021 18:22

Carlo Conti, "gioco con la memoria degli italiani"

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Su Rai1 con Top Dieci, 'punto a coinvolgere tutta la famiglia'

A 60 anni appena compiuti a marzo, o meglio "tre volte 20 anni", come preferisce dire, dopo gli "omaggi" al passato de I migliori anni e Tale e Quale show con cui ha conquistato il pubblico, Carlo Conti continua a divertirsi con la memoria nella seconda edizione di "Top Dieci", che condurrà in prima serata su Rai1 a partire da venerdì 23 aprile. Un po' gioco e un po' varietà, frutto di un grandissimo lavoro di ricerca e documentazione, torna dunque il programma - una produzione di Rai1 in collaborazione con Banijay Italia - che l'anno scorso aveva segnato per la Rete Ammiraglia la ripartenza dopo il lockdown: anche in questa edizione "Top dieci" ci farà capire chi siamo oggi e come siamo cambiati rispetto a ieri, attraverso le classifiche del cinema e dello spettacolo, della moda e dei consumi degli ultimi sei decenni, ma anche con sondaggi su gusti e abitudini, manie e piccoli difetti degli italiani.

Non ci sarà però nessuna concessione alla nostalgia, anzi, tutto si concentrerà sul sorriso e sulla leggerezza, nel pieno stile Conti: "Vogliamo giocare con la memoria, il costume, le abitudini e le curiosità del nostro Paese: il mio obiettivo è coinvolgere tutti i componenti della famiglia in questo gioco", afferma il conduttore presentando il programma, nel quale in ogni puntata si confronteranno due squadre che dovranno scoprire classifiche di ogni genere, individuando gli elementi e le posizioni corrette delle hit parade. Nella prima puntata le squadre saranno composte da Christian De Sica, Nancy Brilli e Massimo Boldi da una parte, Loretta Goggi, Paola Minaccioni e Cesare Bocci dall'altra. Il programma sarà poi arricchito anche da alcuni ospiti: i primi che vedremo saranno Giorgia e Rita Pavone, chiamate a raccontare se stesse e la loro carriera anche alla luce delle classifiche che le hanno viste protagoniste in questi anni. (ANSA).

Read 193 times

Utenti Online

Abbiamo 1084 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine