ANNO XV Settembre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 26 Luglio 2021 08:25

Coronavirus in Italia, 4.743 contagi e 7 morti: bollettino 25 luglio

Written by 
Rate this item
(0 votes)

4.317.415 casi, 127.949 morti, 4.123.209 guariti, 66.257 malati. Dati Protezione Civile del 25 luglio 2021. Sette le vittime oggi. Scende il numero di nuovi casi: sono 4.743 contro i 5.140 registrati ieri. Il Lazio è la regione con maggiori contagi.

In calo oggi il numero di nuovi casi di Covid-19 in Italia: sono 4.743 contro i 5.140 registrati ieri. Il numero di tamponi effettuati oggi è pari a 176.653, contro i 258.929 di ieri, quindi oltre 80mila in meno in questa giornata. E di conseguenza l'indice di positività risale al 2,7% dal 2% di ieri. Lo dice il report quotidiano del ministero della Salute sulla diffusione dell'epidemia.

Il numero di decessi è oggi 7, portando il totale a 127.949 dall'inizio dell'epidemia in Italia. Sul fronte invece dei ricoveri, sono 1.392 quelli attuali, contro i 1.340 segnalati ieri; in terapia intensiva sono in 178 (+6 su ieri), con 16 nuovi ingressi contro i 21 di ieri. Il numero di persone attualmente positive è 66.257 (ieri 62.523); le persone in isolamento domiciliare sono 64.687 (ieri 61.011). I dimessi guariti sono 4.123.209 (ieri 4.122.208).

La regione oggi con il maggior numero di nuovi casi è il Lazio con 660, seguito da Sicilia con +568, quindi Emilia Romagna con +565, Toscana con +513 e Veneto con +507.

I dati dalle Regioni:

LOMBARDIA - Sono 461 i nuovi contagi da coronavirus in Lombardia secondo il bollettino di oggi, 25 luglio. Registrato inoltre un altro morto. I tamponi effettuati sono 28.092 mentre il rapporto tamponi/positivi si attesta all'1,6%. I pazienti ricoverati con sintomi sono 150, quelli in terapia intensiva 27 (-2). 33.816 il numero di persone decedute dall'inizio della pandemia. Sono 128 i nuovi positivi al coronavirus registrati nella provincia di Milano nelle ultime 24 ore. Quanto alle altre province lombarde, a Brescia si registrano 36 nuovi casi, a Varese 22, a Monza 61, a Como 34, a Bergamo 37, a Pavia 17, a Mantova 26, a Cremona 30, a Lecco 9, a Lodi 16 e a Sondrio 5.

LAZIO - Oggi su oltre 8mila tamponi nel Lazio (-2036) e oltre 17mila antigenici per un totale di oltre 25mila test, si registrano 660 nuovi casi positivi (-185), 2 decessi (+2), i ricoverati sono 211 (+15), le terapie intensive sono 32 ( = ), i guariti sono 205. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 7,9% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2,5%. I casi a Roma città sono a quota 378. Lo rende noto l'assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato. Si registrano 0 decessi nelle province, 2 a Roma.

Oggi tetto di 6,6 milioni di somministrazioni complessive di vaccino, superate 3 milioni di seconde dosi. Il 63% della popolazione adulta ha completato il ciclo vaccinale. L’hub Nuvola oggi ha superato le 400mila somministrazioni. Nel particolare: nella Asl Roma 1 si registrano 163 nuovi casi nelle ultime 24h, si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto, e un decesso; nella Asl Roma 2 anche qui 163 nuovi casi nelle ultime 24h e 0 decessi; nell'Asl Roma 3 52 nuovi casi nelle ultime 24h e 0 decessi; nell'Asl Roma 4 34 nuovi casi nelle ultime 24h e un decesso; nell'Asl Roma 5 24 nuovi casi nelle ultime 24h e 0 decessi; nell'Asl Roma 6 86 nuovi casi nelle ultime 24h e 0 decessi.

Nelle province si registrano 138 nuovi casi e si registrano 0 decessi nelle ultime 24h: Nella Asl di Frosinone si registrano 26 nuovi casi e 0 decessi; nella Asl di Latina si registrano 84 nuovi casi e 0 decessi; nella Asl di Rieti si registrano 5 nuovi casi e 0 decessi e nella Asl di Viterbo si registrano 23 nuovi casi e 0 decessi.

CAMPANIA - Sono 310 i contagi da coronavirus in Campania oggi, 25 luglio 2021, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri non sono stati registrati morti. I nuovi casi sono stati individuati su 5.958 tamponi. I pazienti ricoverati per covid sono 180. In terapia intensiva, 11 persone. Secondo i dati della Protezione Civile, gli attuali positivi sono 8.241 (+174), mentre i dimessi/guariti sono 413.341 (+127).

LIGURIA - Sono 91 i contagi da coronavirus in Liguria oggi, 25 luglio 2021, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri non sono stati registrati morti. I nuovi casi sono stati individuati su 1980 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore, ai quali si aggiungono altri 2337 tamponi antigenici rapidi. I pazienti ricoverati per covid sono 37 (+11), in terapia intensiva 6 persone (+1). Secondo i dati della Protezione Civile, gli attuali positivi sono 877 (+54), mentre i dimessi/guariti sono 99.352 (+37).

PIEMONTE - Sono 97 i contagi da coronavirus in Piemonte oggi, 25 luglio 2021, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri non sono stati registrati morti. I nuovi casi (di cui 6 dopo test antigenico) sono pari allo 0,9% di 11.030 tamponi eseguiti, di cui 7.463 antigenici. Dei 97 nuovi casi gli asintomatici sono 42 (43,3%).

I casi sono così ripartiti: 14 screening, 58 contatti di caso, 25 con indagine in corso, 3 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 1 importato dall’estero.

I ricoverati in terapia intensiva sono 3 (come ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 58 (+4 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 1520. I tamponi diagnostici finora processati sono 5.820.153 (+ 11.030 rispetto a ieri), di cui 1.867.465 risultati negativi.

I pazienti guariti sono complessivamente 355.344 (+37 rispetto a ieri).

VENETO - Sono 507 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 25 luglio 2021, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile sulla regione. Da ieri non sono stati registrati morti. Le vittime dall'inizio dell'emergenza coronavirus rimangono 11.631. Gli attuali positivi sono 9.727 (+362). I dimessi/guariti sono 411.058 (+145).

EMILIA ROMAGNA - Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 391.422 casi di positività, 565 in più rispetto a ieri, su un totale di 15.059 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, estesa a tutti i cittadini sopra i 12 anni di età: alle 14 di oggi sono state somministrate complessivamente 4.811.728 dosi; sul totale, 2.152.527 sono le persone che hanno completato il ciclo vaccinale. Complessivamente, tra i nuovi positivi 132 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 210 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 30 anni. Questi i dati - accertati alle 12 di oggi sulla base delle richieste istituzionali - relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 5.120 tamponi molecolari, per un totale di 5.176.041. A questi si aggiungono anche 9.939 tamponi rapidi. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 40 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 373.316. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 4.833 (+524 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 4.674 (+524), il 97% del totale dei casi attivi. Si registra un nuovo decesso: un uomo di 81 anni residente in provincia di Parma. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono quindi 13.273. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 9 (stabili rispetto a ieri), 150 quelli negli altri reparti Covid (stabili).

FRIULI VENEZIA GIULIA - Oggi in Friuli Venezia Giulia su 2.185 tamponi molecolari sono stati rilevati 30 nuovi contagi con una percentuale di positività dell'1,37%. Sono inoltre 1.727 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 11 casi (0,64%). L'88% dei contagi odierni colpiscono persone al di sotto dei 49 anni. Non si registrano decessi; due persone sono ricoverate in terapia intensiva, mentre i pazienti in altri reparti sono 9. Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, rendendo noto che la settimana da 19 al 25 luglio si conclude con un incremento del numero di nuovi casi del 96% rispetto alla precedente (da 161 a 316 contagi). Ad oggi l'incidenza su sette giorni è pari a 26 su 100.000 abitanti.

"Stante l'attuale trend è verosimile che l'incidenza superi la soglia dei 50 casi ogni 100.000 abitanti entro la fine del mese", spiega Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 3.789, con la seguente suddivisione territoriale: 813 a Trieste, 2.012 a Udine, 671 a Pordenone e 293 a Gorizia. I totalmente guariti sono 103.329, i clinicamente guariti 27, mentre quelli in isolamento risultano essere 417. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 107.573 persone con la seguente suddivisione territoriale: 21.337 a Trieste, 50.502 a Udine, 21.214 a Pordenone (il numero è stato ridotto di un'unità dopo la revisione di un caso), 13.113 a Gorizia e 1.407 da fuori regione.

Tra il personale del Sistema sanitario regionale si segnala la positività di un operatore socio sanitario di Asugi, mentre non sono stati rilevati casi né tra gli ospiti delle strutture residenziali per anziani né tra gli operatori delle stesse.

PUGLIA - Sono 164 i nuovi contagi da coronavirus in Puglia secondo il bollettino di oggi, 25 luglio. Non si registrano invece nuovi decessi. Sono stati registrati 6.610 test per l'infezione da coronavirus e sono stati rilevati 164 casi positivi: 43 in provincia di Bari, 12 in provincia di Brindisi, 15 nella provincia Bat, 5 in provincia di Foggia, 72 in provincia di Lecce, 10 in provincia di Taranto, 2 casi di residenti fuori regione, 5 casi di provincia di residenza non nota. Ieri i nuovi contagi erano 138 su 13.143 tamponi. Il numero dei morti rimane fermo a 6.664.Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.834.769 test. Sono 246.172 i pazienti guariti mentre ieri erano 246.148 (+24). I casi attualmente positivi sono 2.213 mentre ieri erano 2.073 (+140). I ricoverati sono 87 mentre ieri erano 90 (-3).

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall'inizio dell'emergenza è di 255.049, così suddivisi: 95.600 nella provincia di Bari; 25.709 nella provincia di Bat; 20.004 nella provincia di Brindisi; 45.355 nella provincia di Foggia; 27.458 nella provincia di Lecce; 39.638 nella provincia di Taranto; 838 attribuiti a residenti fuori regione; 387 provincia di residenza non nota.

CALABRIA - Sono 93 i nuovi contagi da coronavirus in Calabria secondo il bollettino di oggi, 25 luglio. Non si registrano invece nuovi decessi. 1.705 i tamponi effettuati, +6 i guariti. Il totale delle vittime nella regione è di 1.244. Il bollettino, inoltre, registra +87 attualmente positivi, +89 in isolamento, -2 ricoverati e, infine, terapie intensive stabili (per un totale di 4). L’Asp di Crotone comunica che dei 16 positivi di oggi, uno è fuori regione e uno è migrante ed, inoltre, un fuori regione risulta guarito. L’Asp di Reggio Calabria comunica che de 42 positivi di oggi, due sono migranti sbarcati ad Ardore.

ABRUZZO - Sono 85 i nuovi contagi in Abruzzo secondo il bollettino di oggi, 25 luglio. Non si registrano invece nuovi decessi. I nuovi positivi sono di età compresa tra 1 e 85 anni. Ieri erano stati 53 e venerdì 62. Otto i contagi registrati i provincia dell'Aquila, 7 in quella di Chieti, 46 nel Pescarese e 18 a Teramo, 6 con residenza in accertamento. Sono stati eseguiti 2.197 tamponi molecolari e 3.962 test antigenici nelle ultime ore. Il vittime resta fermo a 2.514. Sono 1.202 gli attualmente positivi (+84): 24 sono ricoverati in area medica (+2), 0 in terapia intensiva (-1), 1.178 in isolamento domiciliare (+83). I guariti finora sono 72. 056 guariti (+1).

TOSCANA - Sono 513 i contagi da coronavirus in Toscana secondo i dati del bollettino di oggi, 25 luglio. Si registrano inoltre altri due morti, 2 uomini, con un'età media di 88 anni. 505 i casi confermati con tampone molecolare e 8 da test rapido antigenico, che porta il numero totale a 248.571 dall'inizio dell'emergenza sanitaria da coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,02% e raggiungono quota 237.541 (95,6% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 7.582 tamponi molecolari e 4.500 tamponi antigenici rapidi, di questi il 4,2% è risultato positivo. Sono invece 5.660 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 9,1% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 4.127, +12,4% rispetto a ieri. I ricoverati sono 112 (13 in più rispetto a ieri), di cui 16 in terapia intensiva (2 in più).

Read 290 times

Utenti Online

Abbiamo 1159 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine