ANNO XV Dicembre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 23 Ottobre 2021 12:20

Il caso di Richard Gere non ammesso come teste al processo contro Salvini

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Caso Open Arms: per il procuratore di Palermo "al di là della spettacolarizzazione data da una star internazionale, ci sono ben altri e più qualificati testi"

"A proposito dell'inserimento tra i testi dell'attore e star internazionale Richard Gere, richiesta da una parte civile, ricordo che un teste deve essere ammesso e sentito per fornire un contributo utile. Al di là della spettacolarizzazione data dalla presenza di una star internazionale, che non interessa questa Procura, ci sono ben altri e ben più qualificati testi che possano riferire sulle condizioni complessive dell’imbarcazione, sullo stato dei naufraghi e del personale di bordo".

Lo ha detto il capo della procura della Repubblica, Francesco Lo Voi, interloquendo sulle liste testi delle parti civili al processo che vede imputato Matteo Salvini, accusato di sequestro di persona e rifiuto di atti d'ufficio. 

"Quindi - ha concluso - al di là degli aspetti solidaristici che apprezziamo, non ci pare che la testimonianza di Richard Gere possa apportare un contributo decisivo per la definizione di questo procedimento". AGI

Read 270 times Last modified on Sabato, 23 Ottobre 2021 19:49

Utenti Online

Abbiamo 955 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine