ANNO XVI Agosto 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 04 Novembre 2021 18:03

L’Inter batte lo Sheriff 3-1. È seconda nel suo girone

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Quarta giornata di Champions che sorride alla squadra di Simone Inzaghi. In terra moldava decidono le reti di Brozovic, Skriniar e Sanchez.

L’Inter vince 3-1 anche il ritorno contro lo Sheriff Tiraspol e si prende la seconda posizione del Gruppo D, alle spalle del Real Madrid. In terra moldava decidono le reti di Brozovic, Skriniar e Sanchez nella ripresa, nel finale serve a poco la rete locale di Traore: i nerazzurri superano in classifica proprio la squadra di Vernydub, al secondo ko di fila dopo la splendida partenza in Champions League.

Come da copione i nerazzurri fanno la gara e vanno tante volte alla conclusione, anche se lo specchio della porta lo centrano solo una volta sui 14 tentativi totali della prima frazione. Il più pericoloso è Dzeko, che ci prova in almeno tre occasioni senza fortuna, ma è Lautaro ad andare più vicino al vantaggio.

L’argentino al 40’ calcia dalla distanza colpendo un incredibile palo a portiere battuto. Il vantaggio dell’Inter è rimandato all’alba del 54’, quando Brozovic si destreggia al limite dell’area e lascia partire un destro imprendibile per Athanasiadis.

Una dozzina di minuti più tardi arriva anche il raddoppio di Skriniar, che risolve un batti e ribatti in area su situazione di palla inattiva. Nel finale partecipa alla festa nerazzurra anche il neo entrato Sanchez, bravo a farsi beffe di un difensore sparando poi in rete il 3-0. Prima del triplice fischio c'è spazio per il gol della bandiera dello Sheriff, realizzato da Traore con un colpo di testa. AGI

Read 253 times

Utenti Online

Abbiamo 972 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine