ANNO XVI Luglio 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 20 Maggio 2022 20:03

Coronavirus in Italia 26.561 nuovi casi e 89 morti: bollettino 20 maggio

Written by 
Rate this item
(0 votes)

17.205.017 casi, 165.827 morti, 16.164.780 guariti, 874.410 malati. Dati Protezione Civile del 20 Maggio 2022. Il tasso di positività diminuisce dal 12,2% all'11,4%. I ricoveri nelle terapie intensive sono in calo di una unità, quelli nei reparti ordinari di 208 unità. La regione con il maggior numero di casi giornalieri è la Lombardia con 3.539 nuovi positivi. 

Sono 26.561 i nuovi casi di Covid registrati in Italia nelle ultime 24 ore, contro i 30.317 precedenti e soprattutto i 38.507 contagi di venerdì scorso, a conferma di un trend settimanale in costante calo.

I tamponi processati sono 233.745 (ieri 247.471) con il tasso di positività che cala dal 12,2% all'11,4%. I decessi sono 89 (ieri 108). È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Le vittime totali da inizio pandemia salgono a 165.827. In calo i ricoveri: i pazienti in terapia intensiva sono 1 in meno (ieri -10), con 36 ingressi giornalieri, e sono 307 in tutto, mentre nei reparti ordinari sono 208 in meno (ieri -256), 6.812 in tutto. 

I casi totali dall'inizio della pandemia arrivano a 17.205.017. I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 45.494 (ieri 90.017) per un totale che sale a 16.164.780.

Gli attualmente positivi sono 18.765 in meno (ieri -59.403) per un totale che scende a 874.410. Di questi, 867.291 sono in isolamento domiciliare. 

La regione con il maggior numero di casi odierni è la Lombardia con 3.539 contagi, seguita da Campania (+2.819), Lazio (+2.740), Emilia Romagna (+2.314) e Veneto (+2.191).

I DATI DELLE REGIONI

LAZIO - Sono 2.740 i nuovi contagi da coronavirus oggi 20 maggio 2022 nel Lazio, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 4 decessi. A Roma 1.487 casi di positività. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 5.586 tamponi molecolari e 19.891 antigenici per un totale di 25.477. I ricoverati sono 764, 20 in meno da ieri, mentre le terapie intensive occupate sono 42, 4 in meno da ieri. Nelle ultime 24 ore i guariti sono 4.059.
Nel dettaglio i contagi e i decessi nelle ultime 24 ore nelle aziende sanitarie regionali. Asl Roma 1: sono 579 i nuovi casi; Asl Roma 2: sono 459 i nuovi casi e 1 decesso; Asl Roma 3: sono 449 i nuovi casi; Asl Roma 4: sono 142 i nuovi casi e 1 decesso; Asl Roma 5: sono 187 i nuovi casi; Asl Roma 6: sono 217 i nuovi casi. Nelle province si registrano 707 nuovi casi. Asl di Frosinone: sono 251 i nuovi casi e 1 decesso; Asl di Latina: sono 283 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl di Rieti: sono 67 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl di Viterbo: sono 106 i nuovi casi e 1 decesso.
Sono 138.519 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 764 ricoverati, 42 in terapia intensiva e 137.713 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono 1.402.991, i morti 11.276, su un totale di 1.552.786 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

LOMBARDIA - Sono 3.539 nuovi contagi da coronavirus oggi, 20 maggio in Lombardia, pari al 10,5% dei tamponi. Diminuiscono i ricoverati nelle terapie intensive, che sono in tutto 35 (-2) e continuano a diminuire i ricoverati nei reparti (-33) per un totale di 830 pazienti. I morti, da ieri, sono 15. In provincia di Milano ci sono 1.145 nuovi casi, a Milano 486. A Bergamo ci sono 306 nuovi casi, a Brescia 468. A Monza 315, a Varese 268.

EMILIA ROMAGNA - Sono 2.314 i nuovi contagi da Coronavirus registrati oggi, 20 maggio, in EMilia Romagna su un totale di 15.607 tamponi, di cui 8.701 molecolari e 6.906 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 14,8%. Lo riferisce il bollettino Covid della Regione che segnala anche 12 decessi. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 36 (+4 rispetto a ieri, pari al +12,5%), l’età media è di 67,1 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.047 (-27 rispetto a ieri, -2,5%), età media 75,4 anni. S

SARDEGNA - In Sardegna si registrano oggi 1.079 ulteriori casi confermati di positività al Covid, di cui 935 diagnosticati da antigenico. Si registra il decesso di una donna di 78 anni, residente nella provincia di Oristano. Nelle ultime 24 ore sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 6357 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 8, 2 in meno da ieri. I pazienti ricoverati in area medica sono 198, 15 in meno da ieri, mentre 21.948 sono i casi di isolamento domiciliare.

VENETO - Sono 2.191 i nuovi contagi da coronavirus oggi 20 maggio in Veneto, secondo i dati dell’ultimo bollettino Covid della Regione. Si registrano altri 5 morti. Il totale dei casi da inizio pandemia è arrivato a 1.737.994, mentre gli attualmente positivi sono 42.323. Il totale dei decessi da inizio pandemia è di 14.632 persone. Negli ospedali veneti sono ricoverate 420 persone in area medica e 20 in terapia intensiva. Negli ospedali di comunità i ricoverati positivi sono 83. Nella giornata di ieri sono state effettuate 934 vaccinazioni anti-Covid.

ABRUZZO - Sono 831 (di età compresa tra 3 mesi e 99 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo secondo i numeri sui contagi inseriti nel bollettino della regione. Registrati altri 7 morti. Dei positivi odierni, 561 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido. Segnalati altri 1.501 guariti. Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 28.516 (-677 rispetto a ieri). Sono 253 pazienti (-4 rispetto a ieri) ricoverati in ospedale in area medica; 13 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 28.250 (-674 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2.400 tamponi molecolari e 5.081 test antigenici. Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 11,1%.

TOSCANA - Sono 1.522 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 20 maggio, secondo numeri e dati Covid del bollettino della regione. Registrati 8 morti. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,2% e raggiungono quota 1.094.353 (96,1% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 1.838 tamponi molecolari e 11.016 tamponi antigenici rapidi, di questi l'11,8% è risultato positivo. Sono invece 2.264 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 67,2% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 34.427, -3,1% rispetto a ieri. I ricoverati sono 386 (15 in meno rispetto a ieri), di cui 17 in terapia intensiva (2 in più). L'età media dei 1.522 nuovi positivi odierni è di 46 anni circa (17% ha meno di 20 anni, 19% tra 20 e 39 anni, 31% tra 40 e 59 anni, 24% tra 60 e 79 anni, 9% ha 80 anni o più).

BASILICATA - In Basilicata sono 264 i nuovi casi di contagio da Sars Cov-2, su un totale di 1.307 tamponi (molecolari e antigenici), e non si registrano decessi per Covid-19. Sono i dati del bollettino regionale della task force coronavirus riferito alle ultime 24 ore. Nella stessa giornata sono state registrate 271 guarigioni. I ricoverati per Covid-19 sono 71 (-4) di cui 1 in terapia intensiva: 44 (di cui 1 in TI) nell'ospedale di Potenza; 27 in quello di Matera. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 28.668. Domani dalla task force verrà comunicato il riepilogo settimanale delle vaccinazioni.

VALLE D'AOSTA - Nelle ultime 24 ore in Valle D’Aosta sono 40 i nuovi positivi a fronte di 40 guariti. Gli attuali positivi sono 1182 di cui 24 ricoverati in ospedale. Nessun paziente risulta ricoverato in terapia intensiva ne’ si registrano decessi di persone con diagnosi Covid. I nuovi casi testati nelle ultime 24 ore sono 32, i tamponi effettuati 272.

PIEMONTE - Sono 1.501 di cui 1.415 a test antigenico, i nuovi positivi al Covid in Piemonte. Due i morti nelle ultime 24 ore secondo quanto riporta la Regione. I tamponi effettuati sono 18.465 di cui 16.755 test antigenici, il rapporto positivi tamponi si attesta all’8,1% I ricoveri ordinari sono 461, 54 in meno rispetto a ieri, quelli in terapia intensiva 21, in aumento di una unità rispetto a ieri.

Read 369 times

Utenti Online

Abbiamo 833 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine