ANNO XVI Dicembre 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 30 Maggio 2022 18:43

La Russia ha tagliato il gas all'Olanda per rifiuto di pagare in rubli 

Written by  Giandomenico Serrao
Rate this item
(0 votes)

L'annuncio della compagnia olandese GasTerra che ha riferito anche di aver stipulato un contratto con altri fornitori per 2 miliardi di metri cubi di gas. L'interruzione delle forniture russe avverranno a partire da martedì 31 maggio.

La compagnia olandese GasTerra ha riferito che Gazprom ha deciso lo stop alle forniture di gas per rifiuto della società di pagare in rubli. 

L'interruzione delle forniture russe all'Olanda avverranno a partire da domani, 31 maggio per il fatto che la società olandese ha rifiutato di accettare le richieste di Mosca di essere pagata in rubli.

GasTerra, che acquista e commercia gas per conto del governo olandese, ha affermato di aver stipulato un contratto con altri fornitori per 2 miliardi di metri cubi di gas, una quantità che sarebbe dovuta arrivare da Gazprom fino a ottobre. 

Read 599 times Last modified on Lunedì, 30 Maggio 2022 19:47

Utenti Online

Abbiamo 1259 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine