ANNO XVIII Giugno 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 27 Febbraio 2023 15:47

Addio Maurizio, folla ai funerali di Costanzo

Written by  Edoardo Izzo
Rate this item
(0 votes)

Cerimonia solenne nella Chiesa degli Artisti di Roma con la diretta tv di Rai e Mediaset. Non si placano le polemiche per i selfie nella camera ardente chiusa ieri sera. 

È il giorno dell'addio. Piazza del Popolo transennata e un maxischermo per consentire ai tanti cittadini accorsi di poter seguire i funerali di Maurizio Costanzo. Tra i primi ad arrivare i figli Camilla e Saverio, i collaboratori, Mara Venier, Milly Carlucci, Marianna Madia. La figlia Camilla si è fermata a ringraziare alcune persone che stavano aspettando l'ingresso dei vip dall'ingresso laterale della Chiesa degli Artisti.

Maria De Filippi e il figlio Gabriele sono arrivati in auto fin sotto la scalinata della chiesa. Tra i primi ad arrivare anche il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano.

Fiorello ha reso omaggio a Maurizio Costanzo con un'appassionata interpretazione di 'Se telefonando' nell'anteprima della puntata di 'Via Rai2'. Nel giorno dei funerali del giornalista e conduttore, lo showman si è rivolto direttamente a lui in un monologo all'alba per le strade di Roma in cui ha detto di volergli dedicare la puntata. Fiorello si è visibilmente commosso mentre eseguiva la canzone scritta da Costanzo per Mina nel 1966.

Nella Chiesa degli Artisti in piazza del Popolo a Roma Il feretro di Maurizio Costanzo è arrivato alle 15. Per un giornalista che ha "costruito" la tv italiana,  la cerimonia è stata trasmessa in diretta. E come per temi solenni, Maurizio Costanto è riuscito a mettere assieme Rai e Mediaset  al di là dei rituali della naturale concorrenza, con una programmazione dedicata, anche sulle piattaforme streaming di Raiplay e Infinity.

Ma sul web, e anche fuori, non si placano le polemiche per i selfie che alcuni curiosi nella camera ardente allestita in Campidoglio, hanno chiesto alla vedova, Maria De Filippi. Sui social circolano video e foto di un paio di momenti, in cui l'ultima moglie di Maurizio Costanzo, occhialoni scuri calati sul viso e un sorriso di circostanza abbozzato, non si sottrae al mirino di uno smartphone.

Gesti che hanno sollevato l'indignazione di molti amici e conoscenti del giornalista scomparso venerdì in una clinica romana, dove una polmonite lo ha stroncato a 84 anni. Ma anche il popolo dei social ha messo alla gogna non soltanto gli autori della richiesta, ma la stessa De Filippi, rea di non aver rifiutato lo scatto, di fronte al feretro del marito.  

Anche ieri la lunga processione di amici, collaboratori e personaggi di quella "varia umanità" che Costanzo aveva portato alla ribalta dal teatro Parioli, nel suo show. 

Accanto al suo feretro, si sono alternati i familiari: la prima moglie Flaminia Morandi, i figli Saverio e Camilla e poi Maria De Filippi e il loro figlio adottivo Gabriele e Betty Soldati, ufficio stampa della coppia. E poi la lunga fila, di chi ha voluto testimoniare il suo cordoglio e il suo affetto al conduttore scomparso e ai sui familiari. A cominciare dalla presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, tra i primi a recarsi in Campidoglio, al ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, che ha voluto, senza trovare ostacoli, i funerali solenni.

Non sono mancati leader di partito, vecchi e nuovi, che comunque hanno calcato le tavole del teatro Parioli, dall'amico Gianni Letta, a Giuseppe Conte, Piero Fassino, Francesco Boccia, Maurizio Gasparri, Nicola Zingaretti, Virginia Raggi. Confusi tra i pubblico vario, che in tanti anni di televisione Costanzo ha messo insieme, anche colleghi come Bruno Vespa, Massimo Giletti ed Enrico Mentana.

E poi gli amici come Francesco Rutelli, che da sindaco celebrò le nozze con Maria De Filippi, Mara Venier, Lino Banfi, Beppe e Rosario Fiorello, Paola Barale, Andrea Occhipinti, Lorella Cuccarini, Veronica Pivetti, Max Tortora, Francesco Venditti, Barbara Alberti, Antonio Giuliani, Demo Morselli, Roberto D'Agostino, Marco Liorni, Gigi D'Alessio, Amedeo Goria, Anna Pettinelli, Enzo Iachetti, Giobbe Covatta, Giancarlo Leone, Antonio Razzi, Rocco Casalino, Antonella Elia, Aurelio de Laurentiis, Alessandro Cecchi Paone, Arisa, Maurizio Gasparri, Nunzia De Girolamo, Luigi Di Maio, Vincenzo Spadafora, Arisa. AGI

Read 700 times Last modified on Lunedì, 27 Febbraio 2023 16:42

Utenti Online

Abbiamo 640 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine