ANNO XVIII Febbraio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 13 Aprile 2023 12:48

In arrivo tempo instabile e clima freddo

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Il terzo weekend di aprile si conferma all'insegna dell'instabilità con possibilità di piogge e temporali diffusi localmente anche intensi. Correnti fredde porteranno anche un nuovo calo delle temperature. 

L'arrivo di una vasta saccatura depressionaria dall'Atlantico determina un peggioramento delle condizioni meteo sull'Italia con piogge e temporali a partire dal Nord. Maltempo che nel corso della giornata si sposterà verso le regioni del Centro-Sud e instabilità che proseguirà anche per domani. Correnti più fredde porteranno un nuovo calo delle temperature che entro la fine della settimana torneranno su valori di qualche grado al di sotto delle medie. Anche il terzo weekend di aprile si conferma all'insegna dell'instabilità con possibilità di piogge e temporali diffusi localmente anche intensi. Per la prossima settimana gli ultimi aggiornamenti del Centro Meteo Italiano mostrano un campo di alta pressione centrato tra Isole Britanniche e Scandinavia. Correnti fredde potrebbero cosi' ancora interessare il Mediterraneo centrale portando clima fresco e instabilità ad oltranza.

 

Previsioni meteo per oggi

Al Nord

Al mattino maltempo diffuso con piogge e temporali sparsi. Al pomeriggio insistono le precipitazioni sui medesimi settori; forti nevicate sulle Alpi orientali. In serata ancora precipitazioni su Trentino, Friuli Venezia-Giulia e Veneto; neve a partire dai 900-1200 metri sull'arco Alpino.

Al Centro

Al mattino nuvolosità in progressivo aumento su Toscana, Umbria e Marche; sereno o poco nuvoloso altrove. Al pomeriggio peggiora con cieli coperti e precipitazioni sparse; neve in Appennino dai 1600-1700 metri. In serata tempo in miglioramento con nuvolosità a tratti compatta in transito.

Al Sud e sulle Isole

Al mattino ampi spazi di sereno su regioni peninsulari e Sicilia, coperto sulla Sardegna. Al pomeriggio attese velature in transito su tutti i settori, sereno o poco nuvoloso sulla Sardegna. In serata maltempo attese deboli piogge tra Campania e Sardegna; peggiora nella notte con cieli coperti e piogge sparse, anche intense sulla Puglia. Temperature minime in calo al nord, stabili o in aumento al centro-sud. Massime in diminuzione al centro-nord e sulla Sardegna, in rialzo altrove.

Previsioni meteo per domani

Al Nord

Al mattino tempo instabile tra Romagna e Triveneto con piogge sparse e neve oltre gli 800-1000 metri, sereno o poco nuvoloso altrove. Al pomeriggio residui fenomeni su Triveneto e Appennino Romagna con neve a quote medie, variabilità asciutto altrove. In serata tempo per lo più asciutto salvo isolati fenomeni sulle Alpi occidentali.

Al Centro

Al mattino nuvolosità irregolare in transito con acquazzoni sparsi e neve oltre i 900 -1000 metri. Al pomeriggio ancora instabilità con piogge e acquazzoni sparsi e neve in Appennino oltre i 1200-1300 metri, più asciutto sui settori tirrenici. In serata tempo in miglioramento salvo residui fenomeni in Abruzzo.

Al Sud e sulle Isole

Al mattino tempo stabile con cieli sereni o poco nuvolosi, isolati acquazzoni sui settori tirrenici tra Campania e alta Calabria. Al pomeriggio instabilità in aumento con piogge e acquazzoni sparsi specie nelle zone interne, soleggiato sulle Isole Maggiori. In serata tempo asciutto ovunque con cieli sereni o poco nuvolosi. Temperature minime in generale diminuzione, massime in lieve rialzo al Nord ed in calo al Centro-Sud e sulle Isole. 

Read 407 times

Utenti Online

Abbiamo 712 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine