ANNO XVIII Luglio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 22 Agosto 2023 07:13

Trump a processo in Georgia, cauzione da 200 mila dollari

Written by  Massimo Maugeri
Rate this item
(0 votes)
Donald Trump Donald Trump

Secondo la Cnn, la somma è stata negoziata dai legali dell'ex presidente Usa, accusato di aver tentato di sovvertire il voto, con il procuratore distrettuale della contea di Fulton. 

Gli avvocati di Donald Trump hanno negoziato una cauzione di 200 mila dollari con l'ufficio del procuratore distrettuale della contea di Fulton dopo l'incriminazione dell'ex presidente Usa per aver tentato di sovvertire il voto del 2020 in Georgia. Lo riporta la Cnn.

"L'ex presidente Donald Trump ha accettato una cauzione di 200 mila dollari e altre condizioni di rilascio dopo che i suoi avvocati si sono incontrati con l'ufficio del procuratore distrettuale della contea di Fulton", secondo i documenti del tribunale esaminati dalla CNN.

Le condizioni di rilascio delineate nell'ordine di obbligazioni di Trump sono più ampie di quelle stabilite negli altri ordini di obbligazioni approvati in precedenza.

A differenza di alcuni dei suoi coimputati, all'ex presidente è vietato utilizzare i social media per prendere di mira i suoi 18 coimputati nel caso, nonchè eventuali testimoni o i 30 co-cospiratori non incriminati. "L'imputato non compirà alcun atto per intimidire qualsiasi persona a lui nota come coimputato o testimone in questo caso o per ostacolare in altro modo l'amministrazione della giustizia", afferma l'ordine firmato dal giudice della corte superiore della contea di Fulton, Scott McAfee.

"Quanto sopra include ma non è limitato a post sui social media o ripubblicazioni di post fatti da un altro individuo sui social media", si legge ancora nell'ordine. L'ordine proibisce inoltre a Trump di comunicare "direttamente o indirettamente" sul caso con uno qualsiasi dei suoi coimputati o testimoni nel caso, se non attraverso i suoi avvocati. Una disposizione simile è stata inclusa negli ordini di cauzione per alcuni dei suoi coimputati.

L'ordine è firmato anche dal procuratore distrettuale della contea di Fulton Fani Willis e da tre avvocati di Trump: Drew Findling, Marissa Goldberg e Jennifer Little. AGI

Read 409 times

Utenti Online

Abbiamo 818 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine