ANNO XVIII Aprile 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 23 Agosto 2023 08:27

Nuovo attacco di droni su Mosca. Bombardamenti sull'Ucraina

Written by 
Rate this item
(0 votes)
 Un edificio di Mosca attaccato da droni ucraini Un edificio di Mosca attaccato da droni ucraini

Un drone si è schiantato contro un edificio a Mosca, diversi altri sono stati abbattuti dalla difesa aerea russa. Tre persone sono state uccise e due ferite nei bombardamenti russi nell'Ucraina orientale. 

Un drone si è schiantato contro un edificio in costruzione a Moscow City. Lo riferisce Ria Novosti, secondo cui un altro drone è stato abbattuto nel distretto di Mozhaisk della regione di Mosca dalle forze di difesa aerea.

"Questa notte, la difesa aerea ha abbattuto un drone nel distretto di Mozhaisk nella regione di Mosca. Il secondo UAV ha colpito un edificio in costruzione nella City. I servizi di emergenza sono andati sul posto. Secondo le informazioni preliminari, non ci sono state vittime", ha scritto sul suo canale Telegram il sindaco di Mosca Sergei Sobyanin. Tutti gli aeroporti di Mosca sono stati chiusi ai voli in partenza e in arrivo. Diverse le segnalazioni di esplosioni in città.

Sono tre i droni ucraini abbattuti dalla difesa aerea russa a Mosca e dintorni ed è il sesto giorno consecutivo che la Russia subisce attacchi di questo genere. L'ultimo è avvenuto ore dopo che tre persone sono state uccise e due ferite nei bombardamenti russi su due villaggi vicino a Lyman, nell'Ucraina orientale, secondo quanto riferito dal capo dell'amministrazione militare locale.

Un drone "è stato neutralizzato con mezzi di guerra elettronica e, avendo perso il controllo, si è scontrato con un edificio in costruzione nel complesso della città di Mosca" senza causare vittime, ha dichiarato il ministero della Difesa russo su Telegram, attribuendo a Kiev la paternità dell'attacco. Secondo il sindaco moscovita Sergei Sobyanin, diverse finestre di due edifici di cinque piani sono state danneggiate e i servizi di emergenza stanno ispezionando i dintorni.

L'agenzia di stampa russa RIA Novosti aveva riferito in precedenza che una "esplosione" era stata udita nel quartiere degli affari di Mosca City, nella parte occidentale della capitale russa, a circa 5 km dal Cremlino. Altri due ordigni sono stati distrutti dalla difesa aerea nei quartieri di Mojaiski, a 12 km dal centro di Mosca, e Khimki, nella regione della capitale, a circa 20 km a nord-ovest del Cremlino, ha fatto sapere il Ministero della Difesa. Il traffico aereo negli aeroporti internazionali di Mosca Domodedovo, Sheremetyevo e Vnukovo è stato interrotto per breve tempo, poi ha ripreso l'attività.

L'attacco russo

L'ufficio del procuratore di Donetsk ha dichiarato su Facebook che i colpi di artiglieria hanno colpito prima Torske intorno alle 18:50 e poi Zakitne mezz'ora dopo. Le persone uccise a Torske erano due donne e un uomo, di età compresa tra i 63 e gli 88 anni, che erano seduti su una panchina quando sono stati raggiunti dai proiettili. In un attacco separato, quattro persone sono state ferite dai bombardamenti e un edificio residenziale è stato colpito da due droni esplosivi a Seredyno-Buda, un villaggio nel nord-est dell'Ucraina vicino al confine con la Russia, secondo quanto riferito dall'autorità militare regionale sempre su Facebook.

Read 476 times

Utenti Online

Abbiamo 789 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine