ANNO XVIII Marzo 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 04 Settembre 2023 10:01

Circo Max di Pezzali conquista Roma, in 56mila allo show

Written by 
Rate this item
(0 votes)
Max Pezzali in concerto Max Pezzali in concerto

Reduce da una stagione live con oltre 30 date interamente sold out, si è esibito al Circo Massimo con tanti amici, dagli Articolo 31 a Gazzelle. 

Max Pezzali conquista il Circo Massimo: in 56mila hanno cantato e ballato al ritmo di ‘Circo Max', il concerto show con cui il 55enne cantautore pavese ha celebrato trent'anni di carriera in un luogo simbolo della Città Eterna. "Una tempesta perfetta", come lui stesso ha definito il successo che non smette di accompagnarlo, in un mix di amore  per le sue canzoni e di nostalgia per un tempo, come lo canta lui, in cui "forse la vita era più facile".

In oltre due ore e mezza l'ex 883 ha eseguito una trentina di canzoni in uno show che ha visto salire sul palco ed esibirsi con lui tanti amici che hanno regalato anche loro pezzi come "Giovani Wannabe" per Riccardo Zanotti, "Dove si balla" per Dargen D'amico, "Musica leggerissima" per Colapesce Di Martino e "Cenere" per Lazza.

Pezzali era reduce da una stagione live italiana tra novembre e maggio con 30 date sold out nei palazzetti e un doppio appuntamento da tutto esaurito al San Siro. Il Circo Max, prodotto da Vivo Concerti, lo ha davvero emozionato (ha persino fatto un paio di sbavature su tempi e testo) mentre proponeva al pubblico romano quelle canzoni che dagli anni '90 a oggi sono diventate la colonna sonora della vita di almeno tre generazioni.

Lo si evidenziava anche dalle diverse fasce di età presenti sabato sera sull’immensa spianata tra il Palatino e l’Aventino, con tanti giovanissimi anche se 40enni e 50enni erano in maggioranza. Si è partiti con "Hanno ucciso l'Uomo Ragno", per seguire con brani come "Sei un mito", "La regola dell'amico", "Gli anni" (cantata con Lazza), "Come mai", "Una canzone d'amore" e "La dura legge del gol". Fino al travolgente "Nord Sud Ovest Est" insieme a Paola e Chiara.

La scenografia sul palco era un frullato di nostalgia a partire dall'omaggio agli amati motori con la Ford Torino del 1976 di Starsky e Hutch, una Harley-Davidson Pan America 1250 Special, la prima Adventure Touring Harley-Davidson e la Softail Breakout.

L'allestimento richiamava gli elementi dell’immaginario circense, con un tendone adornato da una rete di led 'old school' che proiettavano immagini del videogame anni ’80 PacMan, tre maxischermi (due laterali e uno centrale) un corpo di ballo di 10 ballerini e un vintage van che 'teletrasportava' gli ospiti dell’evento nel mondo di Max.  Il 'Circo Max' giovedì 7 settembre sarà trasmesso in prima serata su Canale 5.

Read 385 times

Utenti Online

Abbiamo 1142 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine