ANNO XVIII Febbraio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 31 Ottobre 2023 11:05

Arriva Halloween, le città italiane si preparano ad una notte di paura

Written by 
Rate this item
(0 votes)
zucche di Halloween zucche di Halloween

Dolcetto o scherzetto? sono molte le città che si preparano ad accogliere zucche, ragnatele, streghe e zombie con spettacoli, attrazioni e ambientazioni orrorifiche. 

Dolcetto o scherzetto? Halloween è alle porte e molte città si preparano ad accogliere zucche, ragnatele, zombie con spettacoli e ambientazioni horror. Di seguito una rassegna dei principali appuntamenti, città per città.

Firenze

Il comune organizza per la settimana di Halloween una serie di appuntamenti in biblioteca dedicati ai più piccoli. Occasioni per riscoprire insieme ad animatori letture spaventose. Qui il programma di Halloween in biblioteca

Monza

Da domani, 31 ottobre, al via alla Reggia di Monza la tre giorni dedicata agli eventi di Halloween. Tra le storiche stanze della Villa Reale torneranno i personaggi della 'Famiglia Addams'. È un format a base di spettacoli, performance, giocolerie, acrobazie, laboratori, balli, concerti e party, ideato da Saul Beretta, direttore artistico e creativo di Musicamorfosi. Si comincia domani martedì 31 ottobre: a partire dalle ore 16, nella Sala degli Specchi si svolgeranno le prove aperte dell'Orchestra Canova.

Nella Sala del Trono, "La Danza degli scheletri", con la proiezione di vecchi e spaventosi cartoni animati, musicati dal vivo da tre jazzisti Dalle 20 a mezzanotte nel Salone da Ballo andrà in scena il Gran Ballo degli Addams: una serata per tangueri con musica dal vivo e le esibizioni di straordinari danzatori. A partire dalle 21.30, una Techno Party. Mercoledì 1 novembre nel Salone delle Feste èprevista una maratona di tango (fino alle 18.30) tra le opere d'arte della Biennale Giovani. Il musicista Hernàn Fassa, che suonerà il clavicembalo. Alle 16.30 ci sarà un nuovo appuntamento con la "La Danza degli scheletri" nella Sala del Trono. E protagoniste ancora l'Orchestra Canova e lo spettacolo TecnoParty. Gli spettacoli proseguiranno anche per tutto il 2 di novembre.
Martedì 31 ottobre (dalle ore 16) e mercoledì 1 novembre (dalle ore 15) torneranno i brividi e le emozioni dei voli vincolati in mongolfiera, decorata a tema Halloween. Da ultimo, sabato 4 novembre, a partire dalle 10.30, la Reggia di Monza ospiterà una prova aperta del Requiem di Mozart. 

Napoli

A Napoli il museo delle Scienze fino al 1 novembre saranno organizzati laboratori educativi, con science show dove si approfondiranno i temi legati al mondo ‘bizzarro’ di Halloween. 

"Fantasmi al Castello" è invece l'iniziativa organizzata dal Comune che l'ambizione di riscoprire la cultura dei morti napoletana. Le Anime Pezzentelle, spiritelli benigni che, secondo la tradizione tornano ogni anno il 2 novembre a popolare i palazzi che hanno abitato. Al Maschio Angioino. simbolo della città, una guida recitante porterà i visitatori a riscoprire le antiche leggende e tradizioni napoletane legate al culto dei morti.

Roma

A Roma, dal 28 al 31 ottobre i bambini mascherati e sotto i 10 anni potranno entrare al Bioparco a prezzo scontato. 

Torino

Sono numerosi gli appuntamenti sotto la Mole per celebrare la notte dei morti. Il 31 ottobre ci sarà un'apertura straordinaria del Museo Nazionale del Cinema, dove sarà possibile visitare la mostra "Il mondo di Tim Burton" e partecipare al contest per aggiudicarti una locandina firmata dal regista. Ovviamente chi si presenta in maschera avrà diritto ad una riduzione sull'ingresso. 

Ai giardini Reali Giardini Reali, (Piazzetta Reale 1) alle ore 22.30 si svolgerà il rito di Samonios, la cerimonia celtica che celebrava la fine dell’anno e l’inizio di quello nuovo.

Al Parco della Pellerina il Luna Park autunnale sarà addobbato a tema Halloween con la possibilità di partecipare in costume ad una sfilata dedicata.

Bologna

Per i bambini non mancano le offerte di divertimento. La storia di Bologna tramanda tantissimi racconti di streghe e magie, riti e cricche, pozioni e torture che potranno essere scoperte con lo spettacolo "L'offerta del diavolo". Una festa itinerante dove i ragazzi potranno scoprire come la città nasconda tra le pieghe delle sue vesti millenarie trame da film di paura. Come storie di uomini che hanno venduto l’anima al diavolo, per ottenere in cambio ricchezze, favori inimmaginabili o eterna giovinezza. Lungo il Canale di Reno, in pieno centro storico, nella notte dei morti non morti, alcuni personaggi tornano dal luogo del loro tormento per cercare quello che gli è stato negato da una sorte terribile. Devono trovare i responsabili della loro pena, vogliono vendetta. Vogliono seminare nel mondo dei vivi la loro disperazione. AGI

Read 341 times

Utenti Online

Abbiamo 1160 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine