ANNO XVIII Febbraio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 08 Dicembre 2023 12:13

Ponte 'bagnato' ma ritornerà il bel tempo

Written by 
Rate this item
(0 votes)
Pioggia Pioggia

Nella festa dell'Immacolata sono previste precipitazioni sparse entro la mattinata al Nord-Ovest, dove avremo nevicate fino a bassa quota, localmente anche in pianura. Tempo più stabile nella prossima settimana. 

Secondo weekend di dicembre con impulso instabile in allontanamento verso il nord Africa e alta pressione in rimonta da sud-ovest: tempo quindi in miglioramento in Italia con temperature in graduale rialzo. Nella festa dell'Immacolata, secondo le previsioni del Centro Meteo Italiano, il vortice depressionario a ridosso delle Isole Britanniche porterà un peggioramento delle condizioni meteo sull'Italia, con precipitazioni sparse entro la mattinata al Nord-Ovest, dove avremo nevicate fino a bassa quota, localmente anche in pianura.

Nel corso delle ore pomeridiane il maltempo si estenderà alla Toscana e soprattutto sulla Sardegna, qui con acquazzoni e temporali sparsi, localmente anche intensi. Tra la serata e la nottata le condizioni meteo tenderanno a migliorare al Nord, con esaurimento dei fenomeni, mentre le piogge raggiungeranno le regioni centrali e la Sicilia, su quest'ultima con fenomeni localmente anche intensi. Possibili nevicate sull'Appennino centrale fin verso i 1000 metri. Le precipitazioni interesseranno solo alcune regioni, mentre sul resto d'Italia avremo un aumento della nuvolosità in transito ma con scarsi apposti precipitativi.

Nel corso del weekend "assisteremo all'allontanamento dell'impulso instabile verso il nord Africa, mentre un robusto promontorio anticiclonico di matrice afro-azzorriano inizierà a rimontare prima sulla Penisola Iberica e il Mediterraneo occidentale e poi gradualmente sul Mediterraneo centrale. Condizioni meteo - spiega il Cmi - che tenderanno quindi verso il miglioramento sull'Italia nel corso del weekend, che vedrà anche un aumento delle temperature.

Ma con la Penisola Italiana ancora sul bordo nord-orientale del campo altopressiorio, non mancheranno delle infiltrazioni umide che porteranno dei passaggi nuvolosi e anche qualche pioggia associata. Maggiori precipitazioni attese sulle Alpi di confine con neve a quote medie. Maggiore stabilità attesa per la prossima settimana con i primi giorni dove un campo di alta pressione si muoverà sul Mediterraneo occidentale con condizioni meteo decisamente più asciutte in Italia.

Temperature in rialzo di diversi gradi al di sopra delle medie con apice probabilmente a metà settimana. Anomalie positive che saranno anche di 4-8 gradi su tutta la Penisola. Alta pressione che sembra pero' avere anche una data di scadenza con nuovo peggioramento meteo a seguire nella seconda parte di settimana".

Le previsioni per oggi

Al Nord: Al mattino molte nuvole su tutti i settori con precipitazioni sparse al Nord-Ovest, nevose fino a quote molto basse, più asciutto al Nord-Est. Al pomeriggio ancora fenomeni soprattutto su settori alpini, Liguria ed Emilia Romagna. In serata tempo in generale miglioramento salvo residue piogge sulla Romagna. Temperature minime in aumento e massime in calo. Venti moderati o forti dai quadranti orientali o sud-orientali. Mari mossi o molto mossi.

Al Centro: Al mattino tempo stabile su tutti i settori ma con molte nuvole in transito. Al pomeriggio deboli piogge su Toscana e Lazio, asciutto altrove con cieli nuvolosi. In serata tempo instabile con deboli precipitazioni sparse su tutti i settori con neve oltre i 1000-1300 metri. Temperature minime in aumento e massime in calo. Venti deboli o moderati dai quadranti meridionali o sud-orientali. Mari mossi o molto mossi.

Al Sud e sulle Isole: Al mattino tempo asciutto su tutti i settori con molte nuvole in transito, deboli piogge sulla Sardegna. Al pomeriggio nessun variazione con tempo stabile ma con molte nuvole, piogge sparse sulla Sardegna localmente anche intense. In serata piogge e acquazzoni diffusi su Sardegna e Sicilia, più asciutto altrove ma con cieli nuvolosi. Temperature minime e massime in diminuzione. Venti moderati o forti dai quadranti meridionali o sud-orientali. Mari molto mossi o agitati.

Le previsioni per domani

Al Nord: Al mattino tempo stabile su tutte le regioni con nebbie, foschie e nubi basse in Pianura Padana e sereno altrove. Al pomeriggio nuvolosità in progressivo aumento su tutti i settori, con precipitazioni sulle Alpi occidentali; neve attesa oltre i 1200-1300 metri. In serata deboli piogge su Liguria e lungo l'arco alpino, con neve oltre i 700-900 metri. Temperature minime stabili o in calo e massime in aumento. Venti deboli dai quadranti settentrionali. Mari poco mossi o localmente mossi.

Al Centro: Al mattino tempo stabile con cieli poco o irregolarmente nuvolosi, salvo deboli piogge sui settori adriatici. Al pomeriggio ancora stabilita' diffusa con velature in transito. In serata si rinnovano condizioni di tempo stabile con ampie schiarite. Nuvolosità in aumento nella notte con piogge sulla Toscana. Temperature minime e massime in rialzo. Venti deboli o moderati dai quadranti settentrionali. Mari poco mossi o mossi.

Al Sud e sulle Isole: Al mattino acquazzoni e temporali sulle Isole Maggiori specie sulla Sicilia, variabilità asciutta sulle altre regioni. Al pomeriggio ancora precipitazioni sparse sulla Sicilia, asciutto altrove con nuvolosità e schiarite. In serata e in nottata tempo in generale miglioramento con graduali e ampie schiarite. Temperature minime in aumento e massime in lieve diminuzione. Venti moderati o forti dai quadranti orientali o nord-orientali. Mari mossi o molto mossi.  AGI

Read 597 times

Utenti Online

Abbiamo 1113 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine