ANNO XVIII Aprile 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 10 Dicembre 2023 08:01

La settimana comincia con l'anticiclone, ma poi arriva la pioggia

Written by 
Rate this item
(0 votes)
Maltempo Maltempo

Tra mercoledì e giovedì è prevista una nuova perturbazione con un abbassamento delle temperature da venerdì per l'arrivo di aria fredda che si estenderà anche al sud. 

Prossima settimana al via con l'anticiclone,poi è atteso un passaggio perturbato tra mercoledì e giovedì con calo termicoa seguire. Gli aggiornamenti del Centro Meteo Italiano mettono in evidenza un Ponte dell'Immacolata con meteo in Italia conteso tra anticiclone e deboli passaggi instabili. L'alta pressione in rimonta sull'Europa sudoccidentale non riuscirà infatti a proteggere del tutto l'Italia con il flusso sul Mediterraneo centrale che si manterrà dai quadranti nordoccidentali.

La giornata vedrà residui disturbi sui settori orientali delle due isole maggiori e tra Molise e Abruzzo, stabile al centro-nord, ma con una debole perturbazione in arrivo tra la sera e la notte. Domani nuovo miglioramento al centro-nord, mentre deboli piogge transiteranno sulle regioni meridionali peninsulari. L'avvio della prossima settimana trascorrerà nel complesso stabile, salvo nevicate addossate alle Alpi di confine.

Tuttavia, il flusso permarrà dai quadranti nordoccidentali, addossando quindi nubi lungo il versante tirrenico con i cieli a tratti nuvolosi specie tra Lazio, Umbria e Toscana. Qualche goccia di pioggia o pioviggine non è esclusa martedì tra Toscana, Umbria, zone interne del Lazio e Campania. Temperature in deciso aumento con punte fino a +20 C al sud e isole.

L'anticiclone verrà rapidamente scalfito dal flusso atlantico, determinando l'estensione di una saccatura dalla Scandinavia verso l'Europa occidentale a metà settimana. Una perturbazione atlantica scivolerà verso il Mediterraneo nella giornata di mercoledì, portando un peggioramento del tempo sull'Italia. Atteso un diffuso calo termico, più marcato da venerdì quando aria più fredda si estenderà anche all'estremo sud.

Previsioni meteo per oggi

Al nord Al mattino tempo stabile su tutte le regioni con nebbie, foschie e nubi basse in Pianura Padana e sereno altrove. Al pomeriggio nuvolosità in progressivo aumento su tutti i settori, con precipitazioni sulle Alpi occidentali; neve attesa oltre i 1200-1300 metri. In serata deboli piogge su Liguria e lungo l'arco alpino, con neve oltre i 700-900 metri. Temperature minime stabili o in calo e massime in aumento. Venti deboli dai quadranti settentrionali. Mari poco mossi o localmente mossi.

Al Centro Al mattino tempo stabile con cieli poco o irregolarmente nuvolosi, salvo deboli piogge sui settori adriatici. Al pomeriggio ancora stabilita' diffusa con velature in transito. In serata si rinnovano condizioni di tempo stabile con ampie schiarite. Nuvolosità in aumento nella notte con piogge sulla Toscana. Temperature minime e massime in rialzo. Venti deboli o moderati dai quadranti settentrionali. Mari poco mossi o mossi.

Al Sud e sulle Isole Al mattino acquazzoni e temporali sulle isole maggiori specie sulla Sicilia, variabilità asciutta sulle altre regioni. Al pomeriggio ancora precipitazioni sparse sulla Sicilia, asciutto altrove con nuvolosità e schiarite. In serata e in nottata tempo in generale miglioramento con graduali e ampie schiarite. Temperature minime in aumento e massime in lieve diminuzione. Venti moderati o forti dai quadranti orientali o nord-orientali. Mari mossi o molto mossi.

Previsioni meteo per domani

Al Nord Al mattino tempo stabile su tutte le regioni con cieli sereni o poco nuvolosi, nebbie, foschie e nubi basse in Pianura Padana. Al pomeriggio non sono attese variazioni di rilievo con tempo asciutto e nuvolosità alternata a schiarite. In serata e in nottata nuvolosità in aumento con precipitazioni lungo l'arco alpino, neve oltre i 700-1200 metri. Temperature minime e massime in aumento. Venti deboli di direzione variabile. Mari poco mossi o localmente mossi.

Al Centro Al mattino molti addensamenti ma con tempo asciutto, salvo isolati fenomeni in Appennino con neve oltre i 1700-1800 metri. Al pomeriggio tempo stabile con ampie schiarite, ancora addensamenti bassi tra Toscana e Umbria. Tra la serata e la notte nuvolosità in graduale aumento, anche compatta sulla Toscana, ma con tempo asciutto. Temperature minime e massime in rialzo. Venti deboli o moderati dai quadranti settentrionali. Mari poco mossi o mossi.

Al Sud e sulle Isole Sia al mattino che al pomeriggio tempo instabile con piogge sparse, più asciutto sulle isole maggiori con ampie schiarite. Tra la serata e la nottata tempo in generale miglioramento su tutte le regioni con cieli sereni o poco nuvolosi, nuvolosità in aumento invece sulla Sardegna ma con tempo asciutto. Temperature minime e massime in rialzo. Venti deboli o moderati dai quadranti occidentali. Mari mossi o molto mossi. AGI

Read 599 times

Utenti Online

Abbiamo 763 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine