ANNO XVIII Maggio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 21 Dicembre 2023 07:30

A Natale il clima sarà mite e senza pioggia

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Tra mercoledì  e giovedì assisteremo a un aumento della nuvolosità. Persiste l'alta pressione. 

Si profila un Natale con temperature mitisenza precipitazioni di rilevosull'Italia. Al momento un campo d'alta pressione di matrice Azzorrianasi espande sull'oceano atlantico con valori fino a 1050 hPa (ettoPascal). Fino alla giornata odierna tempo del tutto stabile, a seguire tra mercoledì  e giovedì assisteremo a un aumento della nuvolositàma senza fenomeni associati, grazie al rapido transito di una depressione sul basso Mediterraneo).

Gli ultimi aggiornamenti del Centro Meteo Italiano confermano per il weekend che anticipa il Natale la persistenza dell'alta pressione con temperature generalmente al di sopra delle medie stagionali, in un contesto barico del tutto zonale. 

PREVISIONI METEO PER DOMANI AL NORD Cieli nuvolosi al mattino sulle regioni settentrionali ma senza fenomeni associati. Tra il pomeriggio e la serata ancora tempo stabile e asciutto con graduali schiarite a partire dal Nord-Ovest. Nella notte prevalenza di cieli sereni, ma con foschie, nebbie e nubi basse in Pianura Padana.

AL CENTRO Tempo stabile al mattino su tutte le regioni con cieli sereni o poco nuvolosi. Nuvolosità in aumento tra il pomeriggio e le ore serali fino ad avere cieli anche molto nuvolosi, ma con tempo che si manterrà asciutto.

AL SUD E SULLE ISOLE Tempo stabile al mattino con cieli sereni o poco nuvolosi, maggiori addensamenti sulla Sicilia meridionale con locali fenomeni. Al pomeriggio nuvolosità in aumento ma con tempo asciutto sulla Sardegna, sereno o poco nuvoloso altrove. In serata in arrivo anche piogge sulla Sardegna, asciutto con cieli sereni o poco nuvolosi sulle altre regioni. Temperature minime e massime stabili o in lieve diminuzione da Nord a Sud. AGI

Read 542 times

Utenti Online

Abbiamo 588 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine