ANNO XVIII Maggio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 28 Dicembre 2023 08:59

Morta la donna colta da malore per una bolletta da 15 mila euro. Era un errore

Written by 
Rate this item
(0 votes)

L'anziana si sarebbe sentita male pochi istanti dopo che la nuora le aveva letto i dati della bolletta dovuta ad un'erronea lettura del contatore. 

È morta la vigilia di Natale Caterina Giovinazzo, la donna di 88 anni ricoverata in ospedale a Sanremo dopo aver ricevuto una bolletta dell'acqua da 15.339 euro, per un errore poi ammesso da Iren. Si era trattato infatti di un'erronea lettura del contatore sulla bolletta del periodo agosto-ottobre, pervenuta alla banca il 14 novembre scorso e automaticamente pagata dall'istituto di credito.

Come anticipato oggi dai quotidiani locali, la famiglia dell'88enne chiede che venga fatta chiarezza sulla vicenda: l'anziana si sarebbe infatti sentita male pochi istanti dopo che la nuora le aveva letto i dati della bolletta. Era stato in seguito appurato che il consumo massimo dell'abitazione dell'anziana era di pochi metri cubi per un corrispettivo di 55 euro. AGI

Read 468 times

Utenti Online

Abbiamo 1021 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine