ANNO XVIII Maggio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 10 Febbraio 2024 12:13

Spallanzani: "Aumentano i casi di morbillo, vaccino unica difesa"

Written by  Paolo Giorgi
Rate this item
(0 votes)
Vaccino contro il covid Vaccino contro il covid

Lo ha detto ai microfoni di Rainews Emanuele Nicastri, Direttore UOC Malattia Infettive ad Alta Intensità di Cura dello Spallanzani.

"Assistiamo a un incremento dei casi di morbillo a livello nazionale e internazionale. Nel Lazio, a partire da dicembre, abbiamo avuto 14 casi". Lo ha detto ai microfoni di Rainews Emanuele Nicastri, Direttore UOC Malattia Infettive ad Alta Intensità di Cura dell'INMI Spallanzani dove attualmente sono ricoverati due pazienti. 


"Il morbillo - ha aggiunto - è una patologia estremamente contagiosa e grave, anche in assenza di complicanze. Si possono avere coinvolgimenti a livello polmonare con polmoniti morbillose, encefaliti a livello del sistema nervoso centrale, otiti. Nei bambini con meno di 5 anni possiamo avere anche disidratazione per diarrea. In Italia la vaccinazione è obbligatoria a partire dal 2017 e siamo riusciti a tornare indietro fino ai primi anni 2000. Per cui in questo momento i casi interessano espressamente la popolazione giovane adulta a partire dai 20 anni. Il morbillo è una delle patologie che rende più immunodeficiente il nostro organismo che così è molto più suscettibile a qualsiasi altra infezione anche a distanza di anni. Per questo è fondamentale la prevenzione è l'unica modalità di prevenzione è il vaccino".  AGI

Read 716 times

Utenti Online

Abbiamo 556 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine