ANNO XVIII Maggio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 17 Febbraio 2024 12:04

Harry sta negoziando il ritorno a un 'ruolo' regale

Written by  Nuccia Bianchini
Rate this item
(0 votes)
Principe Harry Principe Harry

Lo hanno rivelato fonti interne di Palazzo al Times. Tutto è cambiato dopo la malattia che ha colpito Re Carlo.

Harry è disposto a tornare ad avere un ruolo regale temporaneo per sostenere suo padre durante la malattia, hanno rivelato fonti di Palazzo al Times. Nel tentativo di contribuire a sanare la spaccatura familiare, si dice che il re e il principe Harry abbiano avuto diversi "calorosi scambi" da quando al sovrano è stato diagnosticato il cancro. Harry, che è il quinto in linea di successione al trono, rimane consigliere di stato, anche se in quanto reale non lavoratore non dovrebbe essere chiamato a sostituire il re. Eppure, per sanare la frattura, Harry sarebbe ora concentrato sulla riconciliazione con la famiglia.La settimana scorsa ha avuto un incontro di 30 minuti con il re a Clarence House. 

 

Da parte sua Carlo sembra intenzionato a vedere più spesso il figlio minore e una fonte ha detto che c'è una crescente sensazione che un riavvicinamento "andrebbe a beneficio dell'istituzione". Un membro della famiglia reale ha definito "perfettamente logico che la famiglia si riunisca per sostenere il re mentre è malato". "Negli ultimi anni è stato detto molto da entrambe le parti, ma ciò non ha mai sminuito il fondamentale legame di sangue, e ora ci sono aspetti pragmatici da considerare, con il benessere del Re e di Kate". L'incontro della scorsa settimana con il padre a Clarence House, al quale era presente anche la Regina, non è stato sufficiente per una discussione approfondita, ma resta inteso che Harry vuole fare un'offerta per un ritorno limitato ai doveri regali. 

 

Un piano scritto dovrebbe essere redatto e messo in atto dal re e dai suoi più stretti collaboratori prima che Harry, 39 anni, e Meghan, 42 anni, possano intraprendere qualsiasi compito ufficiale per conto del monarca. Harry non riceverebbe comunque fondi pubblici. I Sussex si sono dimessi dai loro ruoli regali ufficiali quattro anni fa. All'epoca fu loro detto che il modello da loro proposto, secondo cui avrebbero sostenuto il monarca a titolo limitato senza attingere alla sovvenzione sovrana, era stato respinto. In quello che divenne noto come l'accordo di Sandringham, la defunta regina permise loro di mantenere i loro titoli ma rinunciando ai ruoli ufficiali. Mantennero ufficialmente il loro status di Sua Altezza Reale ma accettarono di non utilizzare attivamente i titoli. Alcuni a Buckingham Palace non sono cosi' propensi all'idea di un ritorno, dicendo che sarebbe "improbabile" e la defunta regina aveva chiarito che i Sussex non potevano essere "meta' dentro e meta' fuori". Indipendentemente dal fatto che venga concesso o meno un ruolo ufficiale, sembra esserci speranza sia a Palace che a Montecito, la casa californiana dei Sussex, che un'operazione di pacificazione possa avere successo in un prossimo futuro.  AGI

Read 381 times

Utenti Online

Abbiamo 611 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine