ANNO XVIII Maggio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 20 Febbraio 2024 14:33

Tutti i numeri dei Campionati Europei di Atletica Leggera di Roma 2024

Written by  Andrea Cauti
Rate this item
(0 votes)
gare atletica gare atletica

Le gare si svolgeranno dal 7 al 12 giugno allo Stadio Olimpico, al Parco del Foro Italico e interesserà i luoghi più iconici della città.

I Campionati Europei di Atletica Leggera Roma 2024 si svolgeranno dal 7 al 12 giugno a Roma allo Stadio Olimpico, al Parco del Foro Italico e interesserà i luoghi più iconici della città.

 

I migliori atleti italiani ed europei si esibiranno sulla pista e le pedane dello Stadio Olimpico, sui viali del Foro Italico per la marcia e sulle strade della Capitale per la mezza maratona.

Le prime medaglie verranno assegnate nella serata del 7 giugno. Nella marcia 20km femminile la campionessa Antonella Palmisano è attesa tra le favorite su un percorso disegnato all'interno del Parco del Foro Italico, che transiterà per lo Stadio dei Marmi e culminerà all'interno dello Stadio Olimpico. Gli azzurri Leonardo Fabbri e Zane Weir si preparano a sfidare durante la stessa sessione i rivali europei nella finale del getto del peso maschile, mentre Marcell Jacobs sarà chiamato a confrontarsi con i suoi rivali europei nelle batterie dei 100 metri maschili per qualificarsi alla finale in programma l'8 giugno. 

 

Il brivido dei 100 metri e non solo, la seconda serata di gare potrebbe essere arricchita da tanti protagonisti azzurri: Massimo Stano e Francesco Fortunato nella marcia 20km maschile, i giovani romani Mattia Furlani nel salto in lungo e Lorenzo Simonelli nei 110 metri ostacoli, Daisy Osakue nel lancio del disco. La mattina di domenica 9 giugno partirà la mezza maratona maschile e femminile, con un percorso che toccherà alcuni dei luoghi più iconici della città e terminerà all'interno dello Stadio Olimpico: Yeman Crippa ha segnato sulla sua agenda questo appuntamento speciale. Nella stessa mattinata Gianmarco Tamberi esordirà nelle qualificazioni del salto in alto, con la finale programmata l'11 giugno, mentre la sera si correranno le semifinali e la finale dei 100 metri femminili: Zaynab Dosso, la donna più veloce d'Italia, vuole stupire davanti al pubblico di casa. 

 

Filippo Tortu avrà invece l'occasione di inseguire un'altra medaglia europea nei 200 metri: la finale è in calendario il 10 giugno, serata nella quale Sara Fantini potrebbe tentare l'assalto a una medaglia nel lancio del martello femminile. Il giorno dopo, oltre al salto in alto, altri due azzurri (Alessandro Sibilio e Ayomide Folorunso) avranno l'opportunità di mettersi in luce nei 400 ostacoli maschili e femminili. 

 

Gran chiusura il 12 giugno con il salto con l'asta maschile e il salto in lungo femminile, dove sono attesi la superstar svedese Armand Duplantis e l'azzurra Larissa Iapichino, e lo spettacolo delle staffette 4x100 e 4x400 maschili e femminili, in cui le squadre italiane puntano a vincere diverse medaglie. 

 

I numeri della manifestazione sportiva

 

3 - numero di edizioni degli Europei di atletica in Italia: Torino 1934, Roma 1974 e Roma 2024.

49 - federazioni europee ammesse alla competizione.

729 - audience (in milioni di telespettatori) raggiunta durante gli Europei di Monaco 2022.

11 - sessioni di gara complessive dalle 5 del mattino alle 18.

19 - giri attorno allo stadio dei Marmi e alla Piazza della Fontana del Globo nel percorso della marcia 20km.

1568 - atleti iscritti alle liste preliminari di gara.

56 - Paesi raggiunti dal network di EBU\Eurovision.

30 - maggio, il termine per le iscrizioni degli atleti.

141 - le medaglie che saranno assegnate nelle 47 finali in programma a Roma 2024.

45 - le medaglie d'oro vinte dagli atleti italiani agli Europei (edizioni outdoor).  AGI

Read 357 times

Utenti Online

Abbiamo 1202 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine