ANNO XVIII Aprile 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 21 Febbraio 2024 14:45

Torna la Fiera di Taranto, il mare cuore pulsante dell'economia e del turismo

Written by 
Rate this item
(0 votes)
Il Palazzo del Governo di Taranto Il Palazzo del Governo di Taranto

Appuntamento il 24 e 25 febbraio presso la suggestiva cornice della Rotonda del Lungomare.

Il mare come cuore pulsante dell’economia e del turismo. Torna l’atteso appuntamento con la Fiera del mare di Taranto, che si svolgerà il 24 e 25 febbraio presso la suggestiva cornice della rotonda del lungomare. Con la partecipazione di oltre 40 espositori, tra cui istituzioni e aziende del settore, l'evento offrirà un'ampia area espositiva. Inoltre, non mancheranno talk show, eventi artistici e culturali che arricchiranno l'esperienza dei visitatori. Un appuntamento promosso e organizzato dal Comune di Taranto e dalla Regione Puglia, per celebrare il legame speciale della Città con il suo prezioso patrimonio marino. Presso la Lega Navale sarà allestita l’area per le attività sportive mentre il Salone di Rappresentanza della Provincia di Taranto ospiterà l’Area Conferenze. “Anche quest’anno vogliamo dare nuovo slancio alla Fiera del Mare – afferma il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci – un appuntamento ormai iconico per la nostra città e tappa fondamentale del nostro percorso di transizione ‘Ecosistema Taranto’. È un momento sentito da tutta la cittadinanza perché ci permette di recuperare in maniera autentica il contatto con i nostri due mari, con le nostre radici più profonde. Al tempo stesso, è un’occasione che ci permette di rinnovare questa connessione nel segno delle migliori pratiche legate alla blue economy, oggi pilastro per il futuro sostenibile di tutta la comunità ionica. Colgo l'occasione per ringraziare il Comando Interregionale Marittimo Sud della Marina Militare, la Capitaneria di Porto e tutti gli oltre quaranta espositori per l’apporto di valore nella realizzazione anche di questa edizione”. 

 

La Fiera del Mare di Taranto è uno degli eventi più attesi da tutti i soggetti che operano nella filiera della “blue economy”, destinatari del bando di partecipazione pubblicato dalla direzione Sviluppo Economico. “Siamo estremamente felici del rinnovato interesse che gli operatori e l’intera città stanno esprimendo verso questa edizione della Fiera del Mare”, ha dichiarato Gianni Azzaro,Assessore a Sport, Turismo e Sviluppo Economico. “Offriremo ai tarantini un evento ricco di nuove esperienze e contaminazioni, quest’anno da vivere negli spazi open air della nostra piazza Marinai d’Italia, Rotonda del Lungomare. Il nostro è un entusiasmo vivo e connesso al concretizzarsi di una Taranto moderna, europea e sostenibile nel cuore del Mediterraneo: un percorso che stiamo realizzando attraverso queste manifestazioni che generano ricadute economiche e culturali di rilievo per il territorio”. 

 

Al centro della Fiera del Mare di Taranto, il convegno in programmail24 febbraio, dalle ore 9.30, presso il Salone di Rappresentanza della Provincia di Taranto - Via Anfiteatro, 4 - un Tavolo tecnico organizzato da Regione Puglia e Capitaneria di Porto, con la collaborazione del Comando Interregionale Marittimo Sud di Taranto, in preparazione della prima Giornata regionale delle coste che si terrà il 10 aprile. Titolo del convegno “Tutela, cultura e tradizioni della costa e del mare. Valorizzazione dei siti e delle attività di interesse storico, artistico, archeologico, letterario e strumentale delle coste pugliesi e degli usi civici marittimi”.

La Fiera di Taranto, il mare cuore pulsante di economia e turismo


Il 24 e 25 febbraio nel corso della mattina, la Lega Navale proporràopen day dedicati ai visitatori della Fiera. Sotto la guida di istruttori federali sarà possibile a tutti effettuare prove di vela, canoa, canoa polo, canottaggio, sub. Spettacoli acrobatici, concerti, subacquea e altri sport acquatici, giocoleria, clowneria. Il 24 è previsto il Concerto live “Mediterranean Breath – Un mare di musica. A seguire la presentazione del corso di Laurea in Scienze delle produzioni e delle risorse del mare e la formazione sulla Blue Economy. Il 25, convegno organizzato dal Comune di Taranto in collaborazione con l’Aps Taranto 25. Presentazione del libro I giovani e il mare”, seguito dall’annuncio di una nuova iniziativa riguardante i talenti della scrittura e della fotografia. SeminarioEconomia del mare, fra lavoro, sport e impresa”. Presentazione del libro “Azzurro Mediterraneo” di e con Ester Cecere, ricercatrice presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche. La prima edizione della Fiera del Mare di Taranto si svolse per la prima volta nel 1946, per un intero mese - dal 14 agosto al 14 settembre - assurgendo subito a evento di primario interesse nazionale, come dimostrato dalla visita dell’allora Capo dello Stato, Enrico De Nicola. AGI

Read 479 times

Utenti Online

Abbiamo 1035 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine