ANNO XVIII Aprile 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 23 Febbraio 2024 13:09

Ultimo weekend di febbraio all'insegna dell'instabilità

Written by 
Rate this item
(0 votes)
Pioggia e maltempo Pioggia e maltempo

In arrivo piogge e temporali già nelle prossime ore, in particolare a Nord-Est, per poi spostarsi sulle regioni del Centro e sui versanti tirrenici.

Fase di maltempo che entra nel vivo con una perturbazione atlantica che si tuffa sul Mediterraneo. Piogge e temporali che nelle prossime ore interesseranno le regioni settentrionali, in particolare il Nord-Est, per poi spostarsi entro la sera sulle regioni del Centro, localmente anche intensi sui versanti tirrenici. Secondo le previsioni del Centro Meteo Italiano, avremo neve abbondante sulle Alpi mediamente oltre i 1000 metri, fiocchi anche in Appennino entro la notte su Sabato generalmente oltre i 1300-1500 metri. L'ultimo weekend di febbraio si aprirà con tempo instabile su gran parte della Penisola. Domenica invece il maltempo si concentrerà al Sud a causa del transito di un minimo di bassa pressione sul Mar Ionio. Gli ultimi aggiornamenti del Cmi mostrano ancora condizioni meteo instabili nel corso della prossima settimana. La prima parte potrebbe pero' vedere clima piuttosto mite a causa della risalita di correnti meridionali o sud-orientali, più freddo probabilmente verso il primo weekend di marzo. 

 

Le previsioni di oggi

 

Al Nord

Al mattino precipitazioni sparse, più intense su Liguria, Trentino e Triveneto, a carattere nevoso dagli 800-1200 metri. Al pomeriggio precipitazioni che insistono sulle regioni di nord-est, con possibili temporali e nubifragi; fenomeni ancora su Romagna ed arco Alpino. In serata precipitazioni in graduale esaurimento su Pianura Padana e Trentino, ancora intense sul Triveneto. Neve sulle Alpi dai 900-1100 metri.

l Centro

Al mattino condizioni di maltempo sui settori tirrenici con piogge e temporali anche intensi, più asciutto altrove. Al pomeriggio ancora molte nuvole con precipitazioni diffuse, anche intense e a carattere di temporale. In serata si rinnovano condizioni di tempo instabile con piogge sparse specie sui settori occidentali. Neve in calo fino a 1000-1400 metri.

Al sud e sulle isole

Al mattino molte nuvole su tutte le regioni ma con tempo asciutto, salvo deboli piogge sulle Isole Maggiori. Al pomeriggio tempo stabile con nuvolosità e schiarite su tutti i settori, piogge sparse sulla Sardegna. In serata tempo in peggioramento ovunque con piogge e temporali specie sui settori tirrenici. Temperature minime in aumento al centro-sud, in lieve calo al nord. Massime in lieve calo al nord, stazionarie o in aumento al sud.

Ecco le previsioni per domani

Al Nord

Tempo instabile durante la giornata con precipitazioni sparse sia al mattino che al pomeriggio e neve sui rilievi, fin verso i 700-1000 metri sulle Alpi e oltre i 1000-1200 metri sull'Appennino settentrionale. Tra la serata e la notte ancora instabilità con piogge sparse specie su Liguria Lombardia e Triveneto, con quota neve in calo, fino a quote collinari sulle Alpi.

Al Centro

Al mattino locali piogge sui settori tirrenici, asciutto altrove con nuvolosità e schiarite. Al pomeriggio instabilità in aumento con precipitazioni sparse e neve sui rilievi oltre i 1200-1300 metri. In serata e nella notte ancora molta nuvolosità in transito ma con precipitazioni in esaurimento, più probabili sui settori tirrenici.

Al sud e sulle Isole

Al mattino tempo instabile con piogge e temporali sparsi, anche intensi tra Calabria e Sicilia, più asciutto tra Campania e Molise. Al pomeriggio non sono attese variazioni di rilievo. In serata e nottata si rinnovano condizioni di maltempo con piogge sparse su tutte le regioni e temporali di forte intensità possibili tra Sicilia, Calabria e Puglia meridionale. Temperature minime in calo al Centro-Nord e sulla Sardegna e in lieve rialzo al Sud e sulla Sicilia, massime in generale diminuzione da Nord a Sud.

Previsioni meteo per domenica

Al Nord

Molte nuvole al mattino sulle regioni settentrionali con deboli fenomeni su Liguria, Lombardia e arco alpino, nevose oltre i 500-700 metri. Maggiori spazi di sereno in arrivo nel pomeriggio, salvo locali fenomeni sulle Alpi occidentali. Tra la sera e la notte peggioramento in arrivo a partire dal Nord-Ovest con neve fino a 500 metri.

Al Centro

Tempo stabile al mattino sulle regioni del Centro ma con nuvolosità in transito. Tra pomeriggio e sera si rinnovano condizioni di tempo asciutto con maggiori spazi di sereno alternati a nuvolosità irregolare.

Al Sud e sulle Isole

Tempo instabile nel corso della giornata sulle regioni del Sud con molte nuvole associate a piogge e acquazzoni sparsi. Più asciutto con maggiori schiarite sulla Sardegna. Migliora in serata e nottata salvo precipitazioni in arrivo proprio sulla Sardegna. Temperature minime in generale diminuzione, massime in rialzo al Centro-Nord e in calo al Sud. AGI

Read 519 times

Utenti Online

Abbiamo 1047 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine