ANNO XVIII Luglio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 26 Febbraio 2024 13:09

L'Inter passa a Lecce 4-0 e resta a +9 sulla Juve

Written by 
Rate this item
(0 votes)
Inter Lecce termina 4-0 Inter Lecce termina 4-0

I nerazzurri centrano la settima vittoria di fila in campionato e decima in tutte le competizioni. Al Via Del Mare finisce 4-0 grazie alla doppietta di un super Lautaro Martinez e ai sigilli di Frattesi e De Vrij.

Nonostante diverse assenze pesanti e un discreto turnover, l'Inter non si ferma ed espugna Lecce centrando la settima vittoria di fila in campionato e decima in tutte le competizioni. Al Via Del Mare finisce 4-0 grazie alla doppietta di un super Lautaro Martinez (raggiunta quota 101 gol in Serie A) e ai sigilli di Frattesi e De Vrij: per i nerazzurri si tratta di un filotto di tre gare con quattro reti segnate. La squadra di Inzaghi torna cosi' immediatamente a +9 in vetta sulla Juventus e con una gara ancora da recuperare, mentre gli uomini di D'Aversa rimediano il terzo ko consecutivo senza segnare, restando a quota 24 a +4 sulla zona retrocessione.

 

Dopo un quarto d'ora di assoluto equilibrio e poche emozioni i nerazzurri la sbloccano con il solito Lautaro, che trova spazio tra le linee sul filtrante d'esterno di Asllani e fulmina Falcone per l'1-0. Una manciata di minuti piu' tardi ha una buona chance anche Mkhitaryan sul cross di Sanchez bucato da Blin, ma l'armeno calcia a lato di sinistro dal limite dell'area. Per il resto della prima frazione non succede molto altro. Ad inizio ripresa i salentini avrebbero una grande occasione per il pareggio, ma Blin spreca un colpo di testa in tuffo da ottima posizione mettendo alto di pochissimo. L'Inter non perdona e nel giro di un paio di minuti, dal 54' al 56', punisce chiudendo il discorso con il tap-in sotto porta di Frattesi su assist di Sanchez e con la zampata per la doppietta personale di Lautaro, servito alla grande proprio da Frattesi. Al 67' la squadra di Inzaghi dilaga e trova anche il poker con De Vrij, bravo a prendere il tempo a tutti sul corner battuto da Dimarco. Nel finale Dumfries getta alle ortiche la palla del possibile quinto gol nerazzurro, sprecando tutto solo un cross di Baarella.  AGI

Read 435 times

Utenti Online

Abbiamo 625 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine