ANNO XVIII Maggio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 10 Aprile 2024 16:29

Champions, Arsenal-Bayern Monaco finisce 2-2

Written by 
Rate this item
(0 votes)

La partita non delude le aspettative della vigilia e si rivela spettacolare, giocata su ritmi alti. Il ritorno è atteso per mercoledì prossimo a Monaco.

Arsenal e Bayern Monaco pareggiano per 2-2 nell'andata dei quarti di finale di Champions League: all'Emirates Stadium di Londra i marcatori della serata sono Saka e Trossard, per gli inglesi, Gnabry e Kane per i tedeschi. La partita non delude le aspettative della vigilia e si rivela spettacolare e giocata su ritmi alti; in generale, l'Arsenal si rivela complessivamente superiore, ma pecca di inesperienza in occasione dei due gol concessi. Sulla falsa riga di una stagione sin qui discontinua, l'avvio di partita del Bayern è in apnea e l'Arsenal trova subito il vantaggio dopo dodici minuti. A sbloccare il match ci pensa Saka, bravo a riconquistare ferocemente la palla sulla destra dell'area e a battere Neuer con un bel sinistro a giro. I gunners possono addirittura raddoppiare al 16', ma White, a tu per tu con Neuer, calcia in bocca al tedesco. Guai, pero', a dare per morto il Bayern che, nel giro di un quarto d'ora, ribalta il risultato, sfruttando due gravi ingenuità degli inglesi. Prima al 18' Gnabry pareggia, approfittando dell'uscita a vuoto di Raya e del pasticcio della retroguardia avversaria; poi al 32' Kane segna il 2-1 su rigore procurato da Sane'. 

Nella ripresa l'Arsenal attacca a testa bassa, sostenuto dal proprio pubblico; dall'altra parte, i bavaresi si difendono con ordine e provano a colpire in contropiede. Arteta ci vede lungo e inserisce dalla panchina Gabriel Jesus e Trossard. Proprio i due neoentrati confezionano la rete del 2-2 per i padroni di casa: il brasiliano mette a sedere Dier e De Ligt e serve Trossard, che col piatto segna dall'altezza del dischetto. Al novantesimo un brivido scorre sulla schiena dei tifosi di casa quando Coman colpisce il palo. Al 95' l'Arsenal protesta vivamente per un contatto in area tra Neuer e Saka, ma arbitro e Var lasciano correre. Il ritorno sarà mercoledì prossimo all'Allianz Arena di Monaco. AGI

Read 382 times

Utenti Online

Abbiamo 596 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine