ANNO XV Dicembre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 11 Agosto 2016 16:20

Divieto burqa, Bordonali:bene Germania, ora si adegui anche Governo italiano

Written by 
Rate this item
(0 votes)

"Condivido pienamente la proposta che i ministri dell'Interno di alcuni Länder tedeschi hanno fatto al ministro dell'Interno tedesco, Thomas De Maizere, di mettere al bando il velo integrale".

Lo ha detto l'assessore regionale alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione Simona Bordonali, ricordando che in Lombardia, già dal 1 gennaio scorso, "non è più possibile entrare in ospedale, nelle sedi istituzionali della Giunta e degli Enti e Società del Sistema regionale con burqa, niqab o un qualsiasi oggetto che impedisca la riconoscibilità della persona".

LOMBARDIA APRIPISTA - "La Germania - ha concluso Bordonali - prova a 'copiare' il nostro provvedimento, andando anche oltre. A questo punto chiediamo ancora una volta al Governo di uscire dal sonno profondo e di prendere una posizione forte, affinché venga impedito l'accesso anche in altri luoghi e la circolazione per le strade a volto coperto".

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 904 times

Utenti Online

Abbiamo 1093 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine