ANNO XV Luglio 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 28 Agosto 2016 18:55

Il Napoli si riscatta al San Paolo, Milan ko 4-2 con le doppiette di Milik e Callejon

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Con due doppiette di Milik e Callejon il Napoli batte per 4-2 il Milan. Per i rossoneri segnano Suso e Niang. Il Napoli centra così il primo successo in campionato, vincendo davanti al pubblico del San Paolo la sfida contro il Milan per 4-2.

Il Napoli si riscatta dopo il pareggio col Pescara all'esordio superando il Milan al San Paolo per 4-2. Ottimo il debutto casalingo di Milik, autore di una doppietta, mentre tra i rossoneri non ha brillato Bacca, capocannoniere del torneo rimasto a secco. Tra gli azzurri doppietta anche per Callejon, per la squadra di Montella in gol Niang e Suso che firmano il momentaneo 2-2.

Il centravanti polacco chiamato a non far rimpiangere Higuain va in rete già al 18', riprendendo in maniera sporca, ma efficace, la respinta del palo dopo il tiro di Mertens. Dopo il vantaggio il Napoli preme ancora e inizia il duello tra Mertens e Donnarumma.

Il portiere si supera in due occasioni per respingere due splendide conclusioni dell'ala belga. Dal corner scaturito dalla seconda respinta arriva il raddoppio, di testa, ancora di Milik al 33'. Si va al riposo sul 2-0 per i padroni di casa e dagli spogliatoi esce un altro Milan, deciso a rimontare il doppio svantaggio.

Al 51' Niang parte sulla fascia sinistra, salta il diretto avversario e da posizione defilata sorprende Reina, accorciando le distanze con un rasoterra sul secondo palo. Passano 4' e Suso pareggia con un violento tiro all'incrocio dal limite. Le emozioni non sono finite perché nel giro di pochi minuti la gara torna a favore dei partenopei. Al 74' ancora Mertens costringe Donnarumma alla difficile respinta, sulla quale, a due passi dalla porta, Callejon anticipa tutti e appoggia in rete il 3-2.

Passa un minuto e Kucka si fa espellere per una reazione, lasciando i suoi sotto di un uomo e di un gol. Le speranze del Milan di rimettere in parità il match finiscono al minuto 88, quando anche Niang viene espulso per doppia ammonizione. Nel recupero arriverà poi il secondo gol di Callejon, lesto a deporre nella porta sguarnita dopo una respinta di Romagnoli.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 834 times Last modified on Domenica, 28 Agosto 2016 19:00

Utenti Online

Abbiamo 1081 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine