ANNO XV Maggio 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 30 Agosto 2016 10:18

Confindustria - Emergenza terremoto - Raccolta fondi ´Impresa da bambini'

Written by 
Rate this item
(0 votes)

La Confindustria Siracusana con questa affermazione quasi da logotype intende parlare dalla ricostruzione delle scuole nelle zone terremotate. Questa la lettera della Dott.ssa Simona Falsaperla Segretaria Gruppo G.I.

grazie per l'incredibile manifestazione di solidarietà e operatività che il Movimento sta dimostrando a seguito del tragico evento che nella notte del 24 agosto 2016 ha colpito il Paese.

Per rispondere all’emergenza umanitaria e ai soccorsi in atto sono arrivate tantissime manifestazioni di disponibilità a contribuire, dai Gruppi GI, dalle Associazioni, dalle aziende iscritte e dai singoli imprenditori, per fornire beni di prima necessità e sostenere chi è stato colpito dal terremoto.

Un pensiero speciale va a quei Giovani Imprenditori del territorio interessato dal terremoto, che fin dalle prime ore sono in prima linea, con le proprie mani e la propria capacità, per aiutare chi ha bisogno.

Al fine di dare un sostegno concreto anche a livello finanziario, il Movimento dei Giovani Imprenditori di Confindustria sostiene inoltre la proposta del Comitato Interregionale del Centro formato dai Giovani Imprenditori delle Regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo, che ha istituito una raccolta Fondi per la realizzazione di un Progetto di Sostegno ed Aiuto alle popolazioni colpite dal tragico evento.

La campagna di raccolta fondi Nazionale per i terremotati è stata affidata all'Associazione benefica di volontariato e fundraising: IMPRESA DA BAMBINI - Sostegno all’infanzia di recente costituzione, promossa e costituita dal Gruppo Giovani Imprenditori di Unindustria Lazio. Si riporta a seguire una sintetica descrizione dell’Associazione.

La raccolta, infatti, ha come scopo il finanziamento del progetto “Adotta una scuola”: i fondi permetteranno ai Comuni colpiti dal terremoto di ricostruire, attrezzare e rendere operativi gli istituti scolastici.

L’utilizzo di tale strumento prevede anche uno stanziamento iniziale già presente nelle disponibilità dell’associazione di € 10.000,00 cifra che si andrà a sommare con i fondi che si ricaveranno con la raccolta Nazionale.

Chiunque può dare il suo contributo con un versamento: IBAN IT22P0200805258000104042152 – Agenzia Unicredit 03290 Roma Vittoria Veneto - Beneficiario: Associazione Impresa da Bambini – Causale GGI PER EMERGENZA TERREMOTO

Ancora un grazie e un pensiero a chi sta vivendo giorni difficilissimi.

Un cordiale saluto.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1367 times

Utenti Online

Abbiamo 900 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine