ANNO XVI Gennaio 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 29 Settembre 2016 00:00

Il Ministro Gentiloni dice si all'on. Nissoli alla richiesta di riaprire l'ambasciata Italiana di Santo Domingo

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Il Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione Internazionale riaprirà l'ambasciata italiana a Santo Domingo: lo ha dichiarato il Ministro Gentiloni, durante il Question Time a Montecitorio, in risposta alla richiesta dell'on. FitzGerald Nissoli di venire incontro alle esigenze degli italiani che vivono nella Repubblica Dominicana riaprendo l'ambasciata italiana a Santo Domingo, soppressa il 31 dicembre 2014.

In particolare, l'On. Nissoli ha evidenziato che la chiusura dell'Ambasciata a Santo Domingo "ha causato notevoli disagi ai connazionali ivi residenti, disagi che continuano a persistere" nonostante il MAECI abbia "adottato dei provvedimenti per ammortizzare gli effetti della chiusura". Pertanto, la parlamentare eletta in Nord e Centro America ha chiesto anche a nome del suo Gruppo parlamentare, da sempre attento alle problematiche degli italiani all'estero, di considerare la riapertura dell'Ambasciata come chiesto da tempo dai connazionali che vivono in Repubblica Dominicana e sostenuto dalla stessa on. Nissoli nella varie sedi politiche ed istituzionali.

" Le chiedo di dare loro ( i cittadini italiani della Repubblica Dominicana) una risposta chiara circa quali azioni intende intraprendere per venire incontro alle loro richieste, in primis, la riapertura dell'Ambasciata!" ha detto l'on. Nissoli rivolgendosi al Ministro Gentiloni, il quale ha ringraziato la deputata annunciando che "la Farnesina si impegna alla riapertura della Sede diplomatica" di Santo Domingo e che stanno verificando la disponibilità delle risorse economiche per fare ciò.

Una notizia che l'on. Nissoli ha accolto con notevole soddisfazione precisando, però, che è necessario dare certezze e far percepire ai connazionali che l'amministrazione sta dalla loro parte e che li considera parte del Sistema-Italia, un valore aggiunto, in luogo dove il nostro Paese ha aumentato notevolmente l'export".

Infine, l'on. Nissoli ha auspicato che si arrivi presto a definire una data certa per la riapertura dell'Ambasciata italiana a Santo Domingo "per il bene dei nostri connazionali che risiedono nella Repubblica Dominicana".

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1037 times

Utenti Online

Abbiamo 1017 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine