ANNO XV Luglio 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 06 Ottobre 2016 08:21

Maroni: 'Tempo di Libri' giusto riconoscimento dimensione culturale Milano

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Sono molto soddisfatto per questa iniziativa, non ho voluto intervenire nella querelle tra Torino e Milano per rispetto. Ci ha pensato la Fiera. Ho partecipato conl'assessore Cappelliniagli incontri al Ministero per dirimere la controversia, ma la decisione era presa, peraltro una decisione degli editori".

Lo ha detto ilpresidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, a Palazzo Reale, a Milano, arrivando alla conferenza stampa di presentazione di 'Tempo di Libri', la prima edizione della fiera del libro di Milano, organizzata dalla Fabbrica del Libro.

"Mi spiace che il Governo abbia polemizzato e preso questa posizione un po' critica - ha aggiunto Maroni -, ma va bene così. Del resto, Milan l'è un gran Milan anche dal punto di vista culturale, come dimostrano i numeri delle imprese culturali, delle cause editrici. Questo è quindi il giusto riconoscimento di questa dimensione culturale di Milano e della regione".

CON TORINO BISOGNA COLLABORARE, UNIRE GLI SFORZI PER VALORIZZARE ATTIVITÀ -  "Siamo vicini a Torino, siamo un'unica grande area: dobbiamo collaborare, unire gli sforzi, perché non ha senso litigare su queste cose. Lasciamo al settore privato, in questo caso alle società, scegliere dove andare, ma con Torino dobbiamo collaborare, per valorizzare le attività, conviene sia a Milano che a Torino".

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1025 times

Utenti Online

Abbiamo 1020 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine