ANNO XVI Ottobre 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 14 Ottobre 2016 08:50

Reggio Emilia - Qua_Il quartiere bene comune — Fine settimana di iniziative a Gavasseto.

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Sabato 15 si festeggia il 25esimo anniversario del progetto di salvaguardia e tutela del fontanile dell'Ariolo. Domenica 16 ottobre passeggiata solidale da Sabbione a Gavasseto e presentazione di due nuovi defibrillatori

Fine settimana di iniziative a villa Gavasseto. Si inizia sabato 15 ottobre con i festeggiamenti per il 25esimo anniversario del progetto di salvaguardia e tutela del fontanile dell'Ariolo. A partire dalle ore 10, è previsto un incontro di presentazione della storia dell'intervento, a cura del Lions club di Albinea in collaborazione con la sezione reggiana della Federazione nazionale Pro Natura e la comunità di Gavasseto, per la salvaguardia del Fontanile dell’Ariolo e del ventennale dello studio delle zone umide del territorio, nonché della progettazione del fontanile didattico “Ariolino” da parte della scuola primaria “IV Novembre”.

Domenica 16 ottobre vengono invece presentati alla città i due nuovi defibrillatori destinati alle ville di Sabbione e Gavasseto grazie alla generosità di due donatori: l'iniziativa, prevista per domenica 9 ottobre, era stata rimandata a causa del maltempo. I due apparecchi – dei quali uno è stato donato dalla ditta Braglia di Masone e l'altro da un anonimo benefattore -saranno collocati in altrettanti luoghi pubblici a beneficio di quanti vivono e lavorano nei due territori, l’uno nella zona parrocchiale di Sabbione dove chiesa, scuola materna e zona sportiva costituiscono un nucleo centrale e vitale della frazione, e l’altro nella piazzetta che si trova al centro dell’abitato di Gavasseto. L’inaugurazione dei defibrillatori sarà l’occasione per coinvolgere le comunità in un momento di festa con una camminata che unirà fisicamente le due frazioni. Il ritrovo per la camminata è previsto per le ore 10.30 davanti alla Chiesa di Sabbione: subito dopo la presentazione del primo defibrillatore, alla quale prenderà parte l'assessore a Agenda digitale, Partecipazione e Cura dei quartieri Valeria Montanari, alle 11 prenderà il via la camminata vera e propria verso Gavasseto (4 chilometri). L'arrivo nella Villa è previsto per le ore 12.20: dopo la presentazione del secondo defibrillatore, è in programma un aperitivo con i partecipanti al bar ristorante “Le cicogne”. Sarà disponibile un servizio navetta per il recupero delle auto a Sabbione. In caso di maltempo, la camminata si svolgerà comunque e il tragitto da Sabbione a Gavasseto sarà percorso in automobile. I due defibrillatori di Gavasseto e Sabbione si vanno ad aggiungere ad altrettanti apparecchi già presenti da alcuni mesi negli spogliatoi della società Sportiva Invicta, anch'essi frutto di una donazione. Gli allenatori della società sportiva sono già formati all'utilizzo dei defibrillatori; prossimamente verranno organizzati corsi per i cittadini disponibili e interessati a formarsi a questo servizio a beneficio della collettività. L'iniziativa è ideata e curata dal gruppo di lavoro “Animare le comunità” formato da associazioni e cittadini volontari, che si è costituito nell'estate scorsa nell'ambito dell'Accordo di cittadinanza promosso e sostenuto dal Comune di Reggio Emilia (Progetto QUA – Il Quartiere bene comune). 

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1277 times Last modified on Martedì, 18 Ottobre 2016 06:35

Utenti Online

Abbiamo 1141 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine