ANNO XVI Novembre 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 24 Ottobre 2016 18:26

Pulsano (Taranto) - Il meetup chiede al Comune di sorteggiare gli scrutatori fra i giovani senza reddito

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Ritorna il mantra della richiesta di utilizzare i disoccupati quali scrutatori per i seggi elettoriali ora in occasione del referendum; lo riteniamo mantra perchè non è quasi mai ascoltato, in alcune città se li spartiscono i consiglieri comunali, in altre, in verità le più trasparenti, fanno perno sull'elenco generale previsto per legge. Ora diamo voce al meetup di Pulsano, paese in provincia di Taranto

Il Meetup Pulsano, anche per questa tornata referendaria, ha chiesto al Comune di Pulsano di prevedere nel sorteggio per la nomina degli scrutatori elettorali criteri di vantaggio per giovani e disoccupati, i più colpiti dalla situazione socio-economica in cui versa l'Italia.

Nel prossimo consiglio comunale si discuterà la mozione proposta dal consigliere indipendente Di Lena avente ad oggetto la “nomina prioritaria di disoccupati, inoccupati, studenti e persone a basso reddito come scrutatori elettorali”, già presentata in occasione delle elezioni regionali 2015 e successivamente ritirata.

In quella occasione l'Amministrazione Ecclesia assumeva l'impegno di rivedere le vigenti norme comunali relative alle nomine degli scrutatori, in modo tale da avere più tempo per discutere di tutti i criteri e stabilire i criteri per l'individuazione degli scrutatori.

A suo tempo il responsabile del settore Servizi Demografici, tra l'altro, proponeva di prendere in considerazione la proposta del Di Lena in maniera tale che non si facesse riferimento alle elezioni regionali 2015 ma alle elezioni future e che si adottasse la condizione di disoccupazione stabilendo i criteri dei requisiti preferenziali per la nomina degli scrutatori.

Per questi motivi, considerato che in occasione della consultazione referendaria sulle trivellazioni dello scorso Aprile nulla è stato fatto, il Meetup Pulsano auspica che l'Amministrazione Comunale dia seguito al parere del Responsabile del settore Servizi Demografici e si attivi immediatamente nell'individuare i requisiti per la nomina di giovani e disoccupati per svolgere il ruolo di scrutatori elettorali. (in allegato la mozione al comune) 

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1135 times

Utenti Online

Abbiamo 970 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine